Nomi distanti

di Antonella Anedda   [È uscita da poco, nella serie «i domani di ieri» della collana «i domani», diretta per Aragno da Maria Grazia Calandrone, Andrea Cortellessa e Laura Pugno, la riedizione di un libro pubblicato da Antonella Anedda, presso Empirìa, nel 1998 (e già ripubblicato una volta, dal benemerito

Continua a leggere

Parlare al muro

di Andrea Cortellessa   [E' uscito l’8 ottobre nella collana «Visioni» di Treccani-Istituto della Enciclopedia Italiana (216 pp., € 17) L’estremo contemporaneo. Letteratura italiana 2000-2020, un progetto editoriale di Paolo Grossi a cura di Emanuele Zinato. Il volume riporta gli atti del convegno tenutosi all’Istituto italiano di cultura di Bruxelles

Continua a leggere

Chicago, Aurora d’Occidente

di Andrea Cortellessa   «Al centro immigrazione gli emigranti venivano smistati come tanti animali. Non una parola di gentilezza… Dove potevo andare? Quella era per me come la Terra Promessa. Il treno della sopraelevata passava sferragliando, le automobili e i tram passavano oltre senza badare a me»: così, sotto processo

Continua a leggere

Compenetrazione Benjamin

di Andrea Cortellessa   «Con i ricordi ancora gracili dell’infanzia la vita suole per lungo tempo condursi come una madre che accosti il neonato al suo petto senza svegliarlo»: così scrive Walter Benjamin in una pagina di Infanzia berlinese intorno al millenovecento, il suo frammentario capolavoro di scrittore, scritto fra

Continua a leggere