Le parole e le cose

Letteratura e realtà

24 maggio 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
0 commenti

Qual è il posto dei bambini? Sulle opere di Cannes 70 a partire dal film L’intrusa (Leonardo di Costanzo, 2017)

di Daniela Brogi Leonardo Di Costanzo, che ha presentato ieri a Cannes, nella sezione “Quinzaine des réalisateurs”, il film L’intrusa, da sempre vive per la gran parte del tempo fuori da Napoli – a Parigi, per esempio, dove insegna agli Ateliers … Continua a leggere

22 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

In una biblioteca c’è tutto l’universo

di Mathias Énard [Mathias Énard sarà nei prossimi giorni a Milano e Firenze, ospite del ciclo Prospettive critiche organizzato dall’Istituto francese.  Per gentile concessione dell’autore e della casa editrice E/O, pubblichiamo un estratto dal suo ultimo e fortunato romanzo,  Boussole (Premio Goncourt … Continua a leggere

16 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Due delitti contro Kaspar Hauser. La versione di Paolo Zanotti

di Andrea Tarabbia [Questo intervento fa parte dell’ultimo numero di «Nuovi Argomenti» intitolato Lezioni di vero e dedicato alla non-fiction]. Così come è accaduto nella realtà, alla fine di ognuna delle narrazioni, o delle immaginazioni che, nel corso di quasi … Continua a leggere

10 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
6 commenti

Esercizi di vita pratica

di Gilda Policastro [È uscito Esercizi di vita pratica (Prufrock), l’ultimo libro di poesia di Gilda Policastro. Presentiamo alcuni testi, divisi per sezione. Ognuna delle quattro sezioni di cui il libro è composto ha un tono e uno stile diverso] … Continua a leggere

4 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

No Art

di Ben Lerner, traduzione di Giuseppe Carrara [Ben Lerner (1979) è uno dei più interessanti fra gli autori americani della sua generazione. Scrive poesie, romanzi e saggi. In italiano sono stati tradotti i romanzi Nel mondo a venire (Sellerio), Un … Continua a leggere

25 aprile 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Morire il 25 aprile

di Federico Bertoni [È uscito in questi giorni Morire il 25 aprile (Frassinelli), primo romanzo di Federico Bertoni. Ambientato tra la guerra civile e i primi anni Zero, il libro risale al tempo della Resistenza sull’Appennino emiliano per confrontarsi con … Continua a leggere

14 aprile 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
69 commenti

Bruciare tutto

di Walter Siti [E’ uscito ieri, pubblicato da Rizzoli, Bruciare tutto, il nuovo romanzo di Walter Siti. Lo ha presentato su «Repubblica» Michela Marzano in un articolo carico di moralismo, ingenuità e inesattezze che esprime bene un certo spirito dei tempi. Sempre … Continua a leggere

13 aprile 2017
Pubblicato da Claudia Crocco
0 commenti

Di tutti i mondi possibili

[È uscito da qualche settimana Di tutti i mondi possibili. Nove saggi attraverso il fantasy (effequ), a cura di Silvia Costantino. Questo libro è nato da un ciclo di incontri che, su iniziativa di Vanni Santoni, prima per scherzo e poi … Continua a leggere

11 aprile 2017
Pubblicato da Niccolò Scaffai
1 commento

La traversata del Gobi

di Stefano Carrai [È uscito nelle scorse settimane La traversata del Gobi (editore Aragno), il secondo libro di versi di Stefano Carrai. Scrivere un libro di poesia significa sempre fare i conti con la storia, quella personale e quella della … Continua a leggere

9 aprile 2017
Pubblicato da Adelelmo Ruggieri
1 commento

Tra le montagne, II

di Adelelmo Ruggieri [Il primo testo della serie si può leggere qui]. 12 febbraio. Oggi non era il giorno migliore per venire a Santa Vittoria in Matenano, 625 mt d’altitudine. C’è foschia; pensavo uscisse il sole e la diradasse. Le … Continua a leggere