Le parole e le cose

Letteratura e realtà

31 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Allah ci guarda dalla torre Eiffel

di Goffredo Parise [Trent’anni fa, il 31 agosto 1986, moriva Goffredo Parise. Tra le diverse iniziative per ricordarlo (anche editoriali, come la riproposta da Neri Pozza del Ragazzo morto e le comete o quella, prossima da Adelphi per le cure di … Continua a leggere

25 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
7 commenti

Come dovrebbe o come potrebbe essere fatto un manuale di letteratura oggi

di Claudio Giunta  [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 29 febbraio 2016. È uscito un manuale-antologia di letteratura per il triennio delle superiori, che … Continua a leggere

20 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Gesti sportivi /3. L’importante è non vincere

di Filippo D’Angelo [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 6 dicembre 2015]. È necessario renderci indifferenti verso tutte le realtà create (in tutto … Continua a leggere

16 agosto 2016
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

I fiumi

di Giuseppe Ungaretti [Oggi, 16 agosto 2016, ricorre il centenario di una delle più belle e importanti poesie del Novecento europeo. L’ha scritta un soldato della prima guerra mondiale: aveva all’epoca ventotto anni, e dopo aver fatto un bagno, di mattina, … Continua a leggere

6 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

James Merrill, 107 Water Street, Stonington, CT

Quattro poesie di James Merrill tradotte da Damiano Abeni e Moira Egan [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 5 maggio 2015. James Merrill (New … Continua a leggere

2 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Costruzioni e decostruzioni dell’io lirico. Il problema della soggettività in poesia

di Christine Ott [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso il 21 ottobre 2015]. [È uscito da poco il volume collettivo Costruzioni e decostruzioni dell’io lirico … Continua a leggere

31 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

A cosa serve la poesia? Quattro poesie di Philip Larkin

nella traduzione di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso l’8 settembre 2015]. A cosa serve la poesia? Tra l’altro, ad … Continua a leggere

17 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Quattro poesie

di Irene Salvatori [Irene Salvatori è nata in Versilia. Ha studiato a Pisa, a Cracovia e a Berlino, dove ora vive gestendo un caffè italo-polacco. Ha partecipato a RicercaBo 2015 e pubblicato poesie su rivista]   Hai mai visto una … Continua a leggere

15 luglio 2016
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

La tirannia dell’ Io posso

di Calogero Lo Piccolo [Il testo che proponiamo oggi è tratto, con dei tagli, dal saggio di Calogero Lo Piccolo compreso nel libro a cura di Cavalleri, Lo Piccolo, Ruvolo, con introduzione di Salvo Federico, pubblicato pochi mesi fa da Mimesis … Continua a leggere

14 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

La carta del tempo. Estratti dal diario di Jules Flegmon

di Marcel Aymé, traduzione di Carlo Mazza Galanti [È uscito in questi giorni per L’orma editore Martin il romanziere. Contiene alcune delle migliori novelle di Marcel Aymé (1902-1967) scelte e tradotte da Carlo Mazza Galanti. La selezione ha privilegiato uno degli elementi più … Continua a leggere