Le parole e le cose

Letteratura e realtà

27 maggio 2016
Pubblicato da Massimo Gezzi
4 commenti

Sulle tracce di un poeta pazzo: Giovanni Antonelli

di Massimo Gezzi [Esce oggi per Giometti & Antonello Il libro di un pazzo, l’autobiografia di Giovanni Antonelli, una delle figure più eccentriche, scomode e dimenticate della società letteraria italiana a cavallo tra Otto e Novecento. Nell’introduzione al libro, riprodotta qui … Continua a leggere

11 maggio 2016
Pubblicato da Clotilde Bertoni
1 commento

Visioni digitali. Video, web e nuove tecnologie

di Simone Arcagni [È da poco uscito in libreria Visioni digitali. Video, web e nuove tecnologie (Einaudi) di Simone Arcagni. Qui proponiamo uno stralcio dall’Introduzione di questo volume che affronta il vario e ancora poco studiato mondo dell’audiovisivo nativo digitale. Il … Continua a leggere

10 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

(altri) Personaggi precari

di Vanni Santoni [Gli (altri) Personaggi precari fanno parte del numero 19 dell’«Ulisse», Forme ed effetti della scrittura elettronica, uscito nei giorni scorsi. La prima serie dei Personaggi precari è uscita nel 2007 presso RGB e nel 2013 presso Voland. Su … Continua a leggere

6 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Sul tradurre

di Franco Buffoni [Sabato 14 maggio, al salone del libro di Torino, in sala Argento h 12, Franco Buffoni presenta la nuova edizione accresciuta del suo saggio Con il testo a fronte (Interlinea). Questo è una delle nuove parti aggiunte al … Continua a leggere

3 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Saggio ottuso (una lettura)

di Antonella Anedda [Da oggi in libreria il numero 74 di «Nuovi Argomenti», dedicato ad Amelia Rosselli nei venti anni dalla scomparsa, da cui proponiamo la poesia-saggio di Antonella Anedda Saggio ottuso (una lettura). La sezione dedicata ad Amelia Rosselli, a … Continua a leggere

28 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Il paziente crede di essere

di Marco Giovenale [Da qualche settimana è uscito Il paziente crede di essere di Marco Giovenale (Gorilla Sapiens, 2016). Oggi verrà presentato da Fabrizio Miliucci alle 18,30 presso la libreria Fahrenheit 451 di Roma (Campo de’ Fiori 44). Queste sono … Continua a leggere

25 aprile 2016
Pubblicato da Daniele Balicco
4 commenti

“Un legittimo atto di guerra”. I partigiani a via Rasella

di Rosario Bentivegna [Riportiamo qui di seguito un estratto dal libro Vite partigiane (Quodlibet, 2016), uscito da poche settimane in libreria. Il volume, che si apre con una prefazione di Daniele Balicco, raccoglie, in versione trascritta, cinque testimonianze orali sull’esperienza della … Continua a leggere

24 aprile 2016
Pubblicato da Damiano Abeni
0 commenti

Questa selvaggia incompiutezza. Tre poesie

di Lynda Hull (traduzione di Damiano Abeni) JACKSON HOTEL A volte dopo ore di vino riesco quasi a vedere …..la notte che plana, bassa alle spalle del porto ……….lungo le interminabili vie di vetrine oltre i manichini dai gesti perfetti. … Continua a leggere

12 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Il Rinascimento e la letteratura italiana

di Giancarlo Alfano, Claudio Gigante e Emilio Russo [È da poco uscito Il Rinascimento. Un’introduzione al Cinquecento letterario italiano (Salerno) di Giancarlo Alfano, Claudio Gigante e Emilio Russo. Questa è l’introduzione]. 1. Quando parliamo di Rinascimento La categoria di Rinascimento, … Continua a leggere

10 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

L’ultima vittima di Hiroshima

di Günther Anders [Negli anni Cinquanta uno dei piloti che avevano partecipato al lancio della bomba atomica su Hiroshima, Claude Eatherly, venne internato in un ospedale psichiatrico. Nel 1959 Günther Anders gli scrisse una lettera e diede inizio a un carteggio. … Continua a leggere