Le parole e le cose

Letteratura e realtà

31 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Scene e temi del riconoscimento in letteratura. Sull’ultimo libro di Piero Boitani

di Remo Ceserani [Questo articolo è uscito su «Alias»] Mi è capitato più volte di spiegare che la critica tematica ha delle basi teoriche abbastanza fragili, nonostante i tentativi di trasformarla in un metodo rigoroso e scientifico compiuti da varie … Continua a leggere

29 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Foucault oltre Foucault

di Sandro Chignola [Esce oggi, presso DeriveApprodi, Foucault oltre Foucault. Una politica della filosofia di Sandro Chignola. Presentiamo alcune pagine tratte dal primo capitolo e dedicate al concetto di governamentalità e al suo rapporto col mercato]. La genealogia muove sempre … Continua a leggere

28 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

L’esperienza del silenzio

di Luca Illetterati Filosofia e musica si rincorrono, diceva un vecchio professore che insegnava magnificamente filosofia e avrebbe voluto invece passare tutto il suo tempo ad ascoltare e a pensare la musica.  Il tentativo filosofico di svelare l’indicibile, di andare … Continua a leggere

27 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
11 commenti

Papa Francesco e l’avanguardia omosessuale

di Fabián Ludueña Romandini [Fabian Ludueña Romandini è filosofo, ricercatore al CONICET e professore alla Universidad de Buenos Aires. Tra i suoi libri La comunidad de los espectros I (Buenos Aires 2010) e H.P. Lovecraft. La disgiunzione nell’essere, di prossima pubblicazione in Italia … Continua a leggere

26 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Adolescenza e nostalgia. Su Boyhood di Richard Linklater/2

di Antonio Bibbò Ospite al Daily Show di Jon Stewart, Richard Linklater ha svelato forse il segreto della naturalezza di un film come Boyhood. Quando il conduttore del programma satirico gli ha chiesto se il film avesse in qualche modo condizionato la … Continua a leggere

26 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Far lavorare il tempo. Su Boyhood di Richard Linklater /1

di Daniela Brogi [Nei giorni scorsi è uscito in Italia Boyhood di Richard Linklater, un film importante cui oggi dedichiamo due recensioni. La prima è di Daniela Brogi; la seconda, che pubblicheremo in serata, è di Antonio Bibbò]. « – Hai … Continua a leggere

24 ottobre 2014
Pubblicato da Massimo Raffaeli
0 commenti

De Roberto e l’amore

di Massimo Raffaeli [Questo articolo è uscito su «Alias»]. Aveva detto di lui Benedetto Croce, in una delle sue più celebri stroncature, che un ingegno così prosaico era incapace sia di illuminare l’intelletto sia di far battere il cuore. Croce … Continua a leggere

23 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Latenza

di Remo Ceserani [Questo articolo è già uscito su «La Ricerca»]. La parola latenza (dal latino “lătēre”, stare nascosto, imparentato con il greco “lethe”, oblivio, e con lontane radici indoeuropee) è presente in tutte le lingue occidentali (è invece specificamente … Continua a leggere

22 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
10 commenti

“I promessi sposi” alla prova, di nuovo

di Francesco de Cristofaro [Pubblichiamo un estratto dal saggio di Francesco de Cristofaro, Il romanzo sul tavolo da gioco, che introduce la nuova edizione dei Promessi Sposi da lui curata in collaborazione con Giancarlo Alfano, Nicola De Blasi, Matteo Palumbo e … Continua a leggere

21 ottobre 2014
Pubblicato da Claudio Giunta
1 commento

Libertà di riproduzione nelle biblioteche e negli archivi

di Mirco Modolo [Questo intervento è uscito su "Il Giornale dell'Arte", n. 345, settembre 2014] La nuova norma introdotta dal decreto ArtBonus, che prevede la liberalizzazione delle riproduzioni nei musei, sarà pure una novità interessante per le migliaia di turisti che … Continua a leggere