Le parole e le cose

Letteratura e realtà

6 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Sul tradurre

di Franco Buffoni [Sabato 14 maggio, al salone del libro di Torino, in sala Argento h 12, Franco Buffoni presenta la nuova edizione accresciuta del suo saggio Con il testo a fronte (Interlinea). Questo è una delle nuove parti aggiunte al … Continua a leggere

5 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Cominciò tutto così: il 3+2

di Federico Bertoni [Esce in questi giorni, per Laterza, Universitaly. La cultura in scatola di Federico Bertoni, un «libro sull’università del XXI secolo, e forse su altre cose del mondo in cui viviamo». Ne anticipiamo un estratto] In principio erano … Continua a leggere

4 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Strategie del porno/ 2. Il pay for sex

di Mirko Lino [Mirko Lino si occupa di cinema e media; tra i suoi interessi più specifici la pornografia contemporanea, specie quella alternativa o queer (sua la curatela della sezione Queer/Porn studies all’interno del Sicilia Queer Filmfest). Con questo pezzo continua … Continua a leggere

2 maggio 2016
Pubblicato da Claudio Giunta
16 commenti

Ancora sulle Lezioni americane di Calvino

di Claudio Giunta Ho sempre pensato che le Lezioni americane di Calvino siano un brutto libro, e qualche anno fa la rivista «Belfagor» mi ha dato una quindicina di pagine per argomentare questa opinione: opinione che credevo largamente condivisa e che … Continua a leggere

1 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

L’altalena. Sulla poesia di Anna Maria Carpi

di Italo Testa [È uscito in questi giorni l’antologia di poesie di Anna Maria Carpi E io che intanto parlo. Poesie 1990-2015 (Marcos y Marcos, 2016). Questo articolo è comparso sul numero 73 di “Atelier”. Lo ripubblico insieme a tre poesie … Continua a leggere

29 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
6 commenti

Moresco senza Moresco

di Carlo Mazza Galanti  Ciò che mi colpisce dell’opera di Moresco non è tanto quello che Antonio Franchini, in una recente intervista, ha definito il carattere “estremo” e “massimalista” dello scrittore, quanto piuttosto la maniera in cui è Moresco stesso a … Continua a leggere

28 aprile 2016
Pubblicato da Claudio Giunta
1 commento

Un piccolo esercizio filologico: confutare Tullio Gregory sul concorso per la scuola

di Mariangela Caprara Sul Sole 24 ore di domenica 24 aprile Tullio Gregory ha pubblicato una violenta accusa contro le modalità di svolgimento del concorso a cattedre per la scuola, intitolata Insegnerete il greco senza conoscerlo. Parlando di “liquidazione del greco … Continua a leggere

27 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Per Dio, per il Popolo. Calcio e politica nel secondo dopoguerra

di Fabien Archambault [Professore associato di storia contemporanea all’università di Limoges, Fabien Archambault si interessa alla storia politica e sociale, in particolare dello sport. In questi giorni è in Italia per una serie di incontri legati alla rassegna  Prospettive critiche; pubblichiamo un … Continua a leggere

26 aprile 2016
Pubblicato da Claudio Giunta
12 commenti

Mentalità aziendale tardiva

di Edoardo Lombardi Vallauri [Questo intervento è uscito su «Il Mulino», marzo 2016] In linguistica, la «Teoria delle Onde» del tedesco Johannes Schmidt (1843-1901) spiega come un cambiamento, irradiandosi da un centro, raggiunga la periferia dell’area che coinvolge. Ad esempio, l’uso … Continua a leggere

20 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

«Non resta che aspettare». L’attesa nella letteratura del Novecento

di Arrigo Stara [Pubblichiamo il saggio conclusivo del volume Le attese, a cura di Elisabetta Abignente ed Emanuele Canzaniello, uscito in questi giorni per Ad est dell’equatore. Come il precedente Delle coincidenze, il volume nasce dal lavoro dell’ “Opificio di letteratura reale” ideato … Continua a leggere