Biografie bucherellate

di Ermanno Cavazzoni   [Questo intervento è stato presentato il 30 ottobre 2017 all'Università di Bergamo durante una giornata di studi come tema il racconto breve e la narrativa biografica. La versione scritta si legge negli atti di quel convegno: Racconti di una vita. La narrazione biografica breve nella tradizione

Continua a leggere

Il presente di Gramsci

di Luca Marangolo   Una delle tendenze sotterranee più interessanti che sembrano emergere nel pensiero filosofico del nostro tempo è il fatto che, lentamente ma progressivamente, le idee tendano a imporsi da sole, proprio perché, è ormai chiaro a tutti, il nostro pensiero è messo alle strette dopo troppi anni

Continua a leggere

I Meridiani di Tabucchi

di Andrea Bajani [Questa recensione è uscita su «la Repubblica»].   Le canonizzazioni degli autori troppo spesso coincidono con il mettere i fiori nei cannoni, non tanto per lasciarli in pace, quanto per lasciare in pace noi: niente paura, non spara più, adesso è solo un vaso. È la vendetta

Continua a leggere

Le parole del Sessantotto: Rivoluzione

di Guido Mazzoni   [Nel settembre scorso Pordenonelegge ha pensato di ricordare il cinquantesimo anniversario del Sessantotto chiedendo ad alcuni poeti di tenere delle conferenze sulle parole decisive del movimento. A me è stata assegnata la parola “Rivoluzione”. Questa è la versione scritta del mio intervento. Presto uscirà insieme agli

Continua a leggere

Su “Bontà” di Walter Siti

di Andrea Cortellessa e Gianluigi Simonetti   [Le due recensioni sono uscite rispettivamente su «Tuttolibri» e «Alias»].      Andrea Cortellessa   «Cercavo una parola che […] mi costringesse a fare parecchi conti con la mia vita e le mie idee»; e questa parola, «stuprata da molti e da molti onorata in

Continua a leggere