Le parole e le cose

Letteratura e realtà

30 aprile 2012
Pubblicato da Daniele Balicco
25 commenti

Nietzsche a Wall Street

di Daniele Balicco I. Preistoria parigina  Nietzsche è stato, insieme a pochi altri pensatori classici, il punto di riferimento filosofico più importante per la cultura teorica del secondo Novecento occidentale. Ma se è vero che i nomi dei filosofi sono … Continua a leggere

29 aprile 2012
Pubblicato da Massimo Raffaeli
2 commenti

Ibra, il Tirannosauro

di Massimo Raffaeli Forse c’è solo un giocatore al mondo così forte e completo da rimanere sempre uguale a se stesso, tanto è indomabile, imprevedibile e refrattario a qualunque formattazione: infatti, dopo tutto, nonostante tutto, il Barcellona lo ha sentito … Continua a leggere

28 aprile 2012
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Favole per la buonanotte

[Da oggi, un sabato al mese, Le parole e le cose ospita la playlist di collaboratori e collaboratrici, lettori e lettrici, chiedendo loro di raccontare in poche righe le ragioni o il senso delle loro scelte musicali. La prima playlist … Continua a leggere

27 aprile 2012
Pubblicato da Daniela Brogi
8 commenti

Il miracolo dell’analogia. Letteratura e psicoanalisi

di Alessandra Ginzburg Intervista a cura di Anna Baldini [Alessandra Ginzburg (1943) ha studiato letteratura francese con Francesco Orlando e Arnaldo Pizzorusso; è psicoanalista didatta della Società Psicoanalitica Italiana e membro della International Psychoanalytic Association. Studiosa di Ignacio Matte Blanco, … Continua a leggere

26 aprile 2012
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Pasolini, Trevi e qualcosa di scritto

di Niccolò Scaffai «Romanzo»: sotto questa insegna, che compare sul margine inferiore della copertina, viene dato alle stampe il nuovo libro di Emanuele Trevi, Qualcosa di scritto, Milano, Ponte alle Grazie, pp. 248, euro 16,80. La frase che campeggia accanto … Continua a leggere

25 aprile 2012
Pubblicato da Tommaso Giartosio
4 commenti

Dante queer

di Tommaso Giartosio La storia è questa. Gherush92 è un’associazione no profit che elabora studi e progetti su temi come i diritti umani, l’elaborazione dei conflitti, lo sviluppo sostenibile. La presidente dichiara in un’intervista che la Commedia di Dante presenta … Continua a leggere

25 aprile 2012
Pubblicato da Massimo Gezzi
4 commenti

«Vittoria contro noi stessi»

di Piero Calamandrei [...] Ma fino da allora cominciò la Resistenza: contro l’oppressione fascista che 
voleva ridurre l’uomo a cosa, l’antifascismo significò la Resistenza della 
persona umana che si rifiutava di diventare cosa e voleva restare persona: e 
voleva che … Continua a leggere

24 aprile 2012
Pubblicato da Massimo Gezzi
13 commenti

Franco Buffoni, Poesie 1975-2012

[Esce oggi in libreria Poesie 1975-2012, l'Oscar Mondadori dedicato all'opera poetica di Franco Buffoni. Il libro, corredato da un mio saggio introduttivo e da una bibliografia a mia cura, è una ricca antologia di tutte le raccolte di Buffoni: da … Continua a leggere

23 aprile 2012
Pubblicato da Le parole e le cose
83 commenti

Assiomi 3. Pubblico e critica in Italia oggi

 di Alberto Casadei [La prima e la seconda serie di questi assiomi si leggono qui e qui. L’argomentazione è minima per ridurre uno dei problemi più forti della comunicazione in rete, la sua tendenza a dividersi in sottoinsiemi che diventano, … Continua a leggere

22 aprile 2012
Pubblicato da Gilda Policastro
18 commenti

Per Giuliano Mesa

di Paolo Zublena Con Giuliano Mesa se ne è andato forse l’ultimo dei modernisti. E – intendiamoci – non si vuol dire “l’ultimo” secondo la vulgata di un’elegia della fine che vede dappertutto epigoni esausti o svagati postmodernisti: “l’ultimo” intende … Continua a leggere