La Grande Mappa

di Giuliano Tabacco Milano Nella sala d’armi ci sono corazze vuote, picche e lance; e cavalieri sciolti nell’acido e nel tempo che mi separa dall’epoca futura dove starò chiuso anch’io - coscienza scansionata e pugno di mosche, di bit. I fili della trama non tengono, ho capito. Accanto alle bocche

Continua a leggere