Le parole e le cose

Letteratura e realtà

La lotta armata al bar

| 0 commenti

playlist di Lucia Faienza

[Si parla molto di attualità e politica ma c’è sempre un certo disagio a parlarne in termini “seri” (non siamo più negli anni Settanta che, a quanto pare, mancano solo ai romanzieri). Con quali toni, allora, diamo voce ai nostri sentimenti su lavoro, istruzione, politica estera, futuro? Condividendo le occasioni di socialità questo tipo di discussione può essere un pendolo che oscilla tra l’apocalittico e il sogno di evasione. Abbiamo cercato di dare qualche spunto su quest’oscillazione, toccandone alcuni stadi intermedi].

Le Syndicat Electronique, Ruines

Tame ImpalaFeels Like We Only Go Backwards.

Area-Maledetti (Maudits)Giro, giro, tondo.

Lucio BattistiEppur mi Son Scordato di Te.

Alabama ShakesFuture People.

 

[Immagine: Stanley Kubrick, Dr. Strangelove]

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.