Casa della Poesia
Via Formentini 10, Milano

Giovedì 14 marzo 2019
ore 19.30

POLONIA E POESIA
a cura di Milo De Angelis

 

È un incontro con i grandi poeti polacchi del nostro tempo: Zbigniew Herbert, Adam Zagajewski e i premi Nobel Czesław Miłosz e Wisława Szymborska verranno presentati da due giovani e appassionati studiosi, Alessandro Bellasio e Giovanni Rapazzini, con la partecipazione del Professor Luca Bernardini, docente di Letteratura Polacca all’Università degli Studi di Milano.

 

La voce recitante è di Viviana Nicodemo.

 

Le musiche sono di Bianca Brecce.

 

[Immagine: Czesław Miłosz].

1 thought on “Polonia e poesia

  1. Sarebbe bene e il caso ch e i “due giovani e appassionati studiosi” Bellasio e Rapazzini compreso il professore Bernardini conoscano il nome di Paolo Statuti, vivente. Se dovessero già conoscerlo come minimo dovrebbero citarlo più volte durante “l’incontro”, perché è il polonista con più titoli a dire e dettare sulla poesia polacca.
    Ebbene Statuti è certamente il migliore dei traduttori dal polacco in italiano da decenni, e che Marchesani all’epoca non ha mai fatto un passo indietro – che era suo dovere farlo., e riconoscerlo.
    Decine e decine (più di un centinaio) i poeti polacchi tradotti e sempre con altissima qualitativa perizia traduttiva.
    Satuti (vivente per chi non lo sappia e vive in Polonia da più di 35 anni ) è stato e lo è ancora amico e confidente dei maggiori poeti e di certo li conosce meglio e più degli altri polonisti.
    Egli è anche russista di gran valore e pure boemista, e traduce anche da quasi tutte le lingue europee.
    Dunque è a tutto campo il traduttore con la più vasta gamma di conoscenze poetiche europee.

    antonio sagredo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *