Abolire la storia della filosofia

di Mauro Piras [Questo intervento è stato presentato al convegno “Cosa insegnare a scuola”, Candriai (Trento) 17-18 novembre 2012, e in seguito pubblicato, in una versione più lunga, nel volume Cosa insegnare a scuola. Qualche idea sulle discipline umanistiche, a cura di Amedeo Savoia e Claudio Giunta, Editore Provincia Autonoma

Continua a leggere

Abolire le bocciature

  di Mauro Piras   La scena è questa. Esame orale di recupero del debito (vulgo: esame di riparazione), greco e latino, due anni fa. La ragazza dovrebbe entrare in terza liceo classico, cioè al quinto anno. Non sa niente. È imbarazzante, anche per uno come me, a digiuno di greco

Continua a leggere

Come non scrivere

di Claudio Giunta Il libro di Luca Serianni L’ora d’italiano. Scuola e materie umanistiche è per prima cosa un ottimo esempio di come bisognerebbe scrivere in italiano, perché – come sempre Serianni – è limpido, elegante, brioso. Al di là delle cose che dice, L’ora d’italiano è dunque un libro

Continua a leggere

Cosa insegnare a scuola?

Candriai (Trento), 17-18 novembre 2012 Cosa insegnare a scuola, oggi? Tutto, non si può. E non solo perché manca il tempo, ma perché una sola testa non potrebbe contenere tante nozioni, e tanto disparate: verrebbe fuori solo confusione. Ma non possiamo neppure accontentarci di ripetere le cose che ci hanno

Continua a leggere