Scrittori a Vichy

di Massimo Raffaeli Il volto che i cinegiornali ritraevano incombente su ogni focolare di Francia, come fosse di un Lare in uniforme, non potrebbe essere più consono al motto di Philippe Pétain, Patrie, Famille, Travail: ed è noto (fin dal celebre proclama del giugno del ’40, l’appello successivo alla Disfatta)

Continua a leggere

Questo nulla che si nutre di se stesso

di Weldon Kees (nella versione di Damiano Abeni) [Il 18 luglio 1955, Weldon Kees (nato nel 1914),  poeta, narratore, pittore, critico d’arte, jazzista, compositore e autore di testi musicali, fotografo, saggista e conduttore radiofonico, parcheggiò la sua Plymouth Savoy non distante dall’imboccatura nord del Golden Gate Bridge a San Francisco.

Continua a leggere

Beautyfull

di Silvia Costantino Il viaggio in autobus dal Valdarno a Siena passa per paesini interni che altrimenti conoscerei a malapena. Faccio lo stesso tragitto, con lo stesso bus, dal 2005. L'autobus percorre strade che sembrano fatte unicamente di curve, parte alle sette e venti e io, per essere sotto la

Continua a leggere

Una piccola tabaccheria

di Franco Buffoni [A più di dieci anni dal precedente, esce oggi in libreria il mio nuovo quaderno di traduzioni, Una piccola tabaccheria (Marcos y Marcos), dal quale sono tratte queste poesie di Shakespeare, Byron e Baudelaire]. William Shakespeare, Sonnet 73 That time of year thou mayst in me behold,

Continua a leggere

Poesie

di Pablo López Carballo (trad. di Valerio Nardoni) [Pablo López Carballo (León, 1983) ha pubblicato la raccolta Sobre unas ruinas encontradas (Premio Internacional La Garúa, 2010), di cui presentiamo in traduzione le prime dieci poesie; e il libro di narrativa Crea mundos y te sacarán los ojos (El Gaviero, 2012). È laureato in Letteratura

Continua a leggere