Pessimi Uffizi

di Tomaso Montanari Firenze teme di non essere abbastanza ‘contemporanea’: l’assessore alla cultura – per esempio – lo è anche ‘alla contemporaneità’, naturalmente con effetti tragicomici. Ma Firenze si sbaglia: non c’è città più capace di interpretare gli autentici valori del nostro tempo, primo fra tutti l’assoluto e totalizzante culto

Continua a leggere

Politica e poesia

di Franco Arminio Il sogno di un'altra politica Si parla della crisi, senza il coraggio di dire cos’è in crisi. I partiti vogliono uscire dalla crisi con la crescita. Sembra una cosa ovvia e invece è una scelta molto complicata. Bisogna crescere per mantenere un certo tenore di vita. I

Continua a leggere

Per Francesco Orlando

[Due anni fa moriva  Francesco Orlando, uno dei maggiori critici letterari italiani del secondo Novecento. Nato a Palermo, laureato in giurisprudenza, era stato allievo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che gli impartì delle lezioni private di storia della letteratura inglese e francese, e gli trasmise una cultura letteraria vastissima e

Continua a leggere

Dire l’individuale

Parmapoesia Festival 2012 Dire l’individuale tra poesia, romanzo e filosofia Conversazione con Andrea Inglese, Guido Mazzoni, Italo Testa in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia – Università degli Studi di Parma e la rivista «La società degli individui» Venerdì 22 giugno, ore 17,00 Casa della Musica – Auditorium Piazzale San Francesco

Continua a leggere

La versione di Cronenberg

di Furio Colombo L'esangue, vitalissimo, morente protagonista di Cosmopolis (Eric Packer nel film di Cronenberg) si muove come alla fine di un percorso. È vero che l'automobile di lusso di Packer (limousine bianca, come tutte le altre limousine bianche che si vedono intorno) avanza così lentamente nel film da apparire

Continua a leggere

Ungaretti e il calcio

di Massimo Raffaeli C’è una grande squadra di calcio che non ha mai giocato perché è esistita solo per un attimo nella mente di un poeta italiano, il quale la battezzò col nome del fondatore stesso della lirica occidentale. Ha infatti raccontato Raffaele Carrieri, critico d’arte e buon poeta a

Continua a leggere

Regine

[Un sabato al mese, Le parole e le cose ospita la playlist di collaboratori e collaboratrici, lettori e lettrici, chiedendo loro di raccontare in poche righe le ragioni o il senso delle loro scelte musicali]. La playlist di Italo Testa   ...sogna di essere la ragazza rasata di spalle nel video di

Continua a leggere