Le passioni di un italiano, la passione degli italiani

di Mario Minarda                                                                                                      C'è però una cosa, nel calcio, che non cambia mai: la passione. Una passione che accomuna tutti, uomini e donne. Darwin Pastorin, Lettera a mio figlio sul calcio   Che cos’è l’Italia? Chi sono veramente gli italiani? Potrebbe sembrare distante, o addirittura ardito pensare a queste

Continua a leggere

2012: attacco al Welfare

di Vladimiro Giacchè È almeno dal maggio del 2010 – allorché la crisi greca, pessimamente gestita dall’establishment europeo, esplose con virulenza – che lo Stato, e in particolare i suoi servizi sociali e le sue prestazioni assistenziali e previdenziali, hanno preso il posto di banche e speculatori sul banco degli

Continua a leggere

Scrittori a Vichy

di Massimo Raffaeli Il volto che i cinegiornali ritraevano incombente su ogni focolare di Francia, come fosse di un Lare in uniforme, non potrebbe essere più consono al motto di Philippe Pétain, Patrie, Famille, Travail: ed è noto (fin dal celebre proclama del giugno del ’40, l’appello successivo alla Disfatta)

Continua a leggere

Questo nulla che si nutre di se stesso

di Weldon Kees (nella versione di Damiano Abeni) [Il 18 luglio 1955, Weldon Kees (nato nel 1914),  poeta, narratore, pittore, critico d’arte, jazzista, compositore e autore di testi musicali, fotografo, saggista e conduttore radiofonico, parcheggiò la sua Plymouth Savoy non distante dall’imboccatura nord del Golden Gate Bridge a San Francisco.

Continua a leggere

Beautyfull

di Silvia Costantino Il viaggio in autobus dal Valdarno a Siena passa per paesini interni che altrimenti conoscerei a malapena. Faccio lo stesso tragitto, con lo stesso bus, dal 2005. L'autobus percorre strade che sembrano fatte unicamente di curve, parte alle sette e venti e io, per essere sotto la

Continua a leggere