Eugenio Montale, “Arsenio”

[Dal 22 luglio al 2 settembre 2012 Le parole e le cose osserverà una pausa estiva; la programmazione normale riprenderà il 3 settembre 2012. Durante questo periodo, per non lasciare soli i nostri lettori, pubblicheremo alcuni video di trasmissioni televisive dedicate ad argomenti culturali (il lunedì e il giovedì), una selezione di

Continua a leggere

Montale non era sentimentale

di Gilda Policastro [Questo articolo è già uscito sul supplemento "la Lettura" del "Corriere della Sera"]. Per chi scrive oggi il critico? A chi sono diretti i suoi affondi, le sue analisi, le sue discettazioni? E, quando queste ultime si presentino come suggestioni, impressioni, divagazioni, quale può esserne la destinazione

Continua a leggere

Comet Bencini

di Francesco Scarabicchi Mario Giacomelli sapeva quel che sanno alcuni poeti: c’è un punto della propria espressione (della propria arte) in cui si sceglie, testimoniandolo, di fermare l’immagine di un frangente di tempo nel mondo affinché non scompaia per sempre. E sapeva anche che la fotografia (come ogni altra forma

Continua a leggere

Poesie inedite

di Franco Buffoni Erano bianche rosse allineate Le macchinine nel cortile, Ci giocavo d'estate all'ombra Col pensiero, le spostavo di nascosto Ogni giorno anche in vetrina. Finalmente a natale ne ebbi sei Tre rosse tre bianche tutte in fila Da spostare a mia voglia Sul balcone, ma le dimenticai Abbastanza

Continua a leggere