Le parole e le cose

Letteratura e realtà

14 aprile 2018
di Le parole e le cose
0 commenti

Afterhours – Thirty Years After

playlist di Italo Testa Afterhours, Shadowplay (Something about Joy Division, 1990) Afterhours, Non è per sempre (Non è per sempre, 1999) Afterhours ft. Carmel Consoli, Bianca (Foto di pura gioia, 2017) Afterhours, Marinella (Gioia e rivoluzione, 2004) Afterhours, Germi (live@Rolling Stone, 2 dicembre 2006) Afterhours ft. Cristina Donà, State Trooper (Male di miele EP, 1998) Afterhours, Pelle (Hai paura del … Continua a leggere

6 febbraio 2016
di Italo Testa
0 commenti

Non ci sono

playlist di Italo Testa “You have reached our answering machine. We can’t come to the phone right now but we should be back soon, so leave a message after the beep and we promise we’ll call back…because you wanted to talk … Continua a leggere

3 ottobre 2015
di Italo Testa
0 commenti

Le cover di Danio Manfredini

Danio Manfredini, Ci sono molti modi (Afterhours)  (Incisioni, 2012)   Danio Manfredini, Labbra blu (Diaframma) (Incisioni, 2012)   Danio Manfredini, Corpo che vai via  (Mariangela Gualtieri) (live@Cimitero acattolico per gli stranieri al Testaccio, Roma, Novembre 2002)    

22 novembre 2014
di Italo Testa
1 commento

Malamilano

Enzo Jannacci, L’Armando (L’Armando/La forza dell’amore, 1964)   Dalla Guccini Vecchioni, Porta Romana Bella (live @Trattoria da Vito, Bologna, 1977)   Afterhours, I milanesi ammazzano il sabato (I milanesi ammazzano il sabato, 2008)   Falca Milioni & e Le Figure, … Continua a leggere

19 luglio 2014
di Italo Testa
8 commenti

Lollipop

Serge Gainsbourg & France Gall, Les Sucettes (@ ina.fr, 16 gennaio 1966)   Afterhours, Strategie (Germi, 1995)   The Smiths, Reel Around the Fountain (The Smiths, 1984)   Azealia Banks, 212 (ft. Lazy Jay) (212, 2011)   Khia, My Neck, … Continua a leggere

17 aprile 2012
di Carlo Carabba
10 commenti

I Cani e l’autocoscienza

di Carlo Carabba “Chi di voi si sente giovane?” chiedeva con sadica voluttà dal palco dei suoi concerti Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours, una decina di anni fa. E, di fronte all’entusiasmo più o meno ignaro delle mani alzate, partivano … Continua a leggere