Le parole e le cose

Letteratura e realtà

13 agosto 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Carol Rama: una regina del Novecento

di Alessandra Sarchi [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 25 gennaio 2017]. È in corso alla Gam di … Continua a leggere

7 marzo 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

La notte ha la mia voce

di Alessandra Sarchi [Oggi esce il nuovo romanzo di Alessandra Sarchi, La notte ha la mia voce (Einaudi Stile Libero). «Una giovane ha perso l’uso delle gambe in seguito a un incidente. Abita un corpo che non le appartiene più … Continua a leggere

25 gennaio 2017
Pubblicato da Alessandra Sarchi
2 commenti

Carol Rama: una regina del Novecento

di Alessandra Sarchi È in corso alla Gam di Torino, fino al 5 febbraio, una grande retrospettiva: La passione secondo Carol Rama, a cura di Paul B. Preciado e Teresa Grandas. La mostra è la più grande a oggi organizzata sull’artista … Continua a leggere

3 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

La vita come performance. Sul paradigma della disabilità

di Alessandra Sarchi  [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso il 26 ottobre 2015]. Uno degli aspetti che mi ha sempre colpito, e in parte infastidito, delle … Continua a leggere

18 maggio 2016
Pubblicato da Alessandra Sarchi
1 commento

La ragazza selvaggia

di Laura Pugno [Domani esce La ragazza selvaggia (Marsilio), il nuovo romanzo di Laura Pugno. Ne presentiamo in anteprima alcune pagine]. Tessa aveva aiutato Dasha a stendersi sul letto da campo e aveva medicato la ferita. La ragazza era sprofondata in … Continua a leggere

26 ottobre 2015
Pubblicato da Alessandra Sarchi
15 commenti

La vita come performance. Sul paradigma della disabilità

di Alessandra Sarchi  Uno degli aspetti che mi ha sempre colpito, e in parte infastidito, delle filosofie e delle antropologie comportamentali che ruotano intorno all’handicap fisico, e con questa espressione intendo anche la malattia in tutte le sue forme invalidanti, è … Continua a leggere

17 giugno 2015
Pubblicato da Claudia Crocco
43 commenti

Letteratura e critica. Sei domande a scrittori e critici nati negli anni Ottanta

[Alcune settimane fa Giacomo Raccis e Paolo Di Paolo hanno pubblicato un sondaggio intitolato I vecchi e i giovani, uscito sul numero 7 della rivista «Orlando esplorazioni». Su LPLC sono stati pubblicati i risultati e una introduzione; nello spazio dei … Continua a leggere

15 giugno 2015
Pubblicato da Italo Testa
5 commenti

Poetiche e mappe della prosa: le idee letterarie degli anni Zero (1)

di Morena Marsilio ed Emanuele Zinato [Questo saggio è uscito sul numero 18 dell’«Ulisse»]  I. Premessa L’avversione “tetragona”(2) dei prosatori contemporanei all’istituto della “poetica”, vale a dire la diffusa reticenza, forse più marcata che nei poeti, a dare una definizione … Continua a leggere

8 aprile 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
12 commenti

Letteratura come storiografia?

di Emanuele Zinato [È uscito, per Quodlibet, Letteratura come storiografia? di Emanuele Zinato. Questa è l’introduzione] Non come sono andate le cose, ma come sono andate per i muratori: a questo vogliono parare le Domande di un lettore operaio. La scienza … Continua a leggere

19 febbraio 2015
Pubblicato da Alessandra Sarchi
14 commenti

Favola del morire

di Giulio Mozzi [Oggi esce la raccolta di racconti Favole del morire di Giulio Mozzi, con postafzione di Lorenzo Marchese, Laurana 2015, pp. 155, euro 14. Ringraziamo l’autore e l’editore per la pubblicazione di questo estratto]. Del colui non sappiamo … Continua a leggere