Cinema e finanza

di Daniela Brogi L’opera d’arte contemporanea più preziosa del mondo è For the Love of God, di Damien Hirst, messa in vendita a cinquanta milioni di sterline. È stata esposta per la prima volta nel 2007, e si tratta di un teschio rivestito in platino e decorato con un pavé

Continua a leggere

Il cuore dello Stato

di Andrea Cortellessa [L'articolo è uscito sul numero 26 di «alfabeta2», in edicola e in libreria in questi giorni]. Una cassa di legno. Di quelle che si usano per trasportare oggetti fragili, come le opere d’arte. Alta meno di tre metri, profonda quasi altrettanto, larga poco più d’un metro. Dentro

Continua a leggere

Dinamiche dell’intruso

Il cuore rivelatore del tradurre, con Jean-Luc Nancy di Andrea Cortellessa [Questo articolo è uscito sul numero 23 di «alfabeta2», in edicola e in libreria dall’8 ottobre. Una sua versione più lunga è in corso di pubblicazione negli atti del convegno Islam in Sicilia. Un giardino tra due civiltà, organizzato

Continua a leggere