Le parole e le cose

Letteratura e realtà

29 novembre 2017
di Le parole e le cose
10 commenti

L’Italia variabile di Guido Piovene

di Andrea Cortellessa L’Italia è bella perché è varia. E forse nessuno dei mille viaggiatori che nei secoli l’hanno descritta, mitologizzandola, è stato tanto assiduo e puntiglioso – nel dar conto di tale inesauribile varietà – quanto colui che ne ha … Continua a leggere

22 gennaio 2016
di Le parole e le cose
5 commenti

Tra periferie e modernità: il laureando Andrea Zanzotto

di Emanuele Zinato [La Padova University Press ha da poco pubblicato, in edizione anastatica con un’ introduzione di Emanuele Zinato, la tesi di laurea di Andrea Zanzotto, L’arte di Grazia Deledda. La tesi è stata discussa il 30 ottobre 1942 … Continua a leggere

19 agosto 2015
di Le parole e le cose
0 commenti

Zanzotto dietro il paesaggio

di Niccolò Scaffai [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013. Questo intervento è apparso il 19 dicembre 2013] L’origine e l’essenza del moderno … Continua a leggere

23 luglio 2015
di Le parole e le cose
26 commenti

Il poeticidio

di Andrea Cortellessa [Questo intervento di Andrea Cortellessa si inserisce nel dibattito sul destino editoriale della poesia cui finora hanno partecipato, fra gli altri, Alfonso Berardinelli, Gilda Policastro e Paolo Febbraro. La discussione era partita proprio da un’intervista a Cortellessa … Continua a leggere

25 marzo 2015
di Massimo Gezzi
33 commenti

L’ossessione per gli ultimi

di Paolo Febbraro Sembra un’ossessione. O forse meno, una moda, o una maniera di autoassolversi. Qualche anno fa, Giulio Ferroni ha pubblicato un libro intitolato Gli ultimi poeti. Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto. Lo scorso settembre 2014 Paolo Di Stefano … Continua a leggere

25 dicembre 2014
di Le parole e le cose
31 commenti

Poesia e società. Conversazione con Valerio Magrelli

a cura di Francesco Diaco [Dal 25 dicembre al 4 gennaio LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. In questi giorni, per non lasciare soli i nostri lettori, ripubblicheremo alcuni post. L’intervista che segue è uscita il 24 settembre 2012] FD: Iniziamo … Continua a leggere

17 ottobre 2014
di Le parole e le cose
3 commenti

Sotto la pelle della lingua

di Andrea Cortellessa [Si è tenuto dal 10 al 12 ottobre, a Pieve di Soligo, Solighetto e Cison di Valmarino, il convegno Andrea Zanzotto, la natura, l’idioma, a cura di Francesco Carbognin. Domani ricorre il terzo anniversario della morte di … Continua a leggere

10 ottobre 2014
di Niccolò Scaffai
3 commenti

Prima e dopo la lirica. Tutte le poesie di Giovanni Raboni

di Niccolò Scaffai [Questo intervento è uscito su «Alias»]. In un suo recente pamphlet, Giulio Ferroni ha riconosciuto in Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto gli ultimi poeti italiani capaci di vivere un «rapporto integrale con il mondo» e di esercitare … Continua a leggere

16 settembre 2014
di Guido Mazzoni
1 commento

Classicismo e sperimentazione. Intervista a Giovanni Raboni

a cura di Guido Mazzoni [Dieci anni fa moriva Giovanni Raboni. Una prima versione di questa intervista è uscita su «Allegoria» (IX, 25, 1997). In questi giorni Einaudi pubblica un volume, curato da Rodolfo Zucco, che raccoglie tutte le poesie … Continua a leggere

31 agosto 2014
di Gianluigi Simonetti
37 commenti

Mito delle origini, nevrosi della fine. Sulla poesia italiana di questi anni

di Gianluigi Simonetti [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere