Le parole e le cose

Letteratura e realtà

17 giugno 2017
di Italo Testa
0 commenti

A casa di Hilde

playlist di Elisabetta Stella Francesco De Gregori, La casa di Hilde (Alice non lo sa, 1973) Anton Karas, Liebchen (Der Dritte Mann [50 Jahre Kinopremiere], 2008)

20 novembre 2016
di Le parole e le cose
1 commento

Tradurre Bruce Springsteen (senza essere suo fan)

di Pierluigi Lucadei [Nel 2013 la biografia di Springsteen scritta da Peter A. Carlin, Bruce, ha ottenuto nel mondo un discreto successo. L’autobiografia, Born to Run, è uscita per Mondadori nel settembre scorso, tradotta da Michele Piumini, che pur amando diversi … Continua a leggere

12 gennaio 2016
di Pietro Bianchi
0 commenti

Nothing but tired. Springsteen, Portelli e la classe operaia statunitense.

di Michele Dal Lago [Questo articolo è uscito su «Lo Straniero», n. 186/187 – dicembre 2015/gennaio 2016, pp. 148-152]. Nel panorama editoriale italiano Badlands (Alessandro Portelli, Donzelli, 2015) è certamente il libro più importante per comprendere la poetica springsteeniana in rapporto … Continua a leggere

11 luglio 2015
di Italo Testa
0 commenti

Diluvio in tre atti

Una playlist di Sergio La Chiusa   Peter Gabriel, Here comes the flood (PG, 1977)   Bruce Springsteen, Lost in the flood (live@Hammersmith Odeon London 1975)

28 marzo 2015
di Italo Testa
1 commento

Welcome to the New World Order!

Una playlist di Sergio La Chiusa Bruce Springsteen, The ghost of Tom Joad (The ghost of Tom Joad, 1995)   Geoffrey Oryema, Nomad (Beat the border, 1993)

21 giugno 2013
di Daniele Balicco
2 commenti

L’impossibilità di essere neutrali: note su musica popolare e movimenti negli Stati Uniti

di Alessandro Portelli [Esce oggi in libreria, per le edizioni Jaca Book, il terzo volume di L’Altronovecento. Comunismo eretico e pensiero critico. Questo progetto editoriale in sei volumi, a cui lavora una redazione di studiosi internazionali coordinata da Pier Paolo … Continua a leggere