Le parole e le cose

Letteratura e realtà

8 novembre 2017
di Le parole e le cose
3 commenti

Fotografia, maschera della realtà

di Corrado Benigni [Venerdì 10 novembre a Parigi, al Grand Palais, all’interno della fiera internazionale di fotografia, Paris Photo, Mario Cresci e Corrado Benigni presenteranno Baudelaire, un’opera composta di 46 scatti (come i suoi anni di vita) che riproducono il volto del poeta, … Continua a leggere

29 agosto 2015
di Le parole e le cose
1 commento

Incanto e disincanto della notte. Sette quadri su letteratura e illuminazione cittadina

di Paolo Zanotti [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013 e 2014. Questo saggio, già uscito in Studi di letterature comparate in onore … Continua a leggere

10 giugno 2015
di Le parole e le cose
4 commenti

La nuova mappa della luna

di Francesco de Cristofaro [Questo saggio è stato pubblicato nel fascicolo di febbraio 2015 di “Il Verri”] 1. La prima e l’ultima fotografia del Mondo Non è osservando la luna, ma osservando dalla luna che Luigi Ghirri delinea – nell’incipit di un … Continua a leggere

17 marzo 2015
di Le parole e le cose
17 commenti

Attualità di un poeta illeggibile. Paul Valéry oggi

di Pierluigi Pellini [Una versione abbreviata di questo articolo è uscita su «Alias»] Nel periodo fra le due guerre, Il cimitero marino era probabilmente la poesia contemporanea più celebre in Europa; il suo autore, Paul Valéry, senz’ombra di dubbio l’intellettuale … Continua a leggere

30 gennaio 2015
di Italo Testa
0 commenti

I viaggi di Gadda

di Giovanni Palmieri [da La fuga e il pellegrinaggio. Carlo Emilio Gadda e i viaggi di Giovanni Palmieri, Giorgio Pozzi editore, Ravenna editore, 2014] Che il viaggio in sé possieda un valore poetico e consenta le più so­gnanti rimembranze, lo aveva … Continua a leggere

23 dicembre 2014
di Claudia Crocco
9 commenti

Cento anni di Pianissimo. La modernità di Sbarbaro

di Claudia Crocco [Nel 2014 ricorre il centenario della pubblicazione di Pianissimo, l’opera principale di Camillo Sbarbaro e uno dei libri più importanti della poesia italiana del primo Novecento]. Taci, anima stanca di godere e di soffrire (all’uno e all’altro … Continua a leggere

26 agosto 2014
di Le parole e le cose
2 commenti

Leggere Primo Levi

di Niccolò Scaffai [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

18 agosto 2014
di Pierluigi Pellini
4 commenti

Lo scrittore come intellettuale. Dall’affaire Dreyfus all’affaire Saviano: modelli e stereotipi /1

di Pierluigi Pellini [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

13 agosto 2014
di Le parole e le cose
0 commenti

Lettura di “Les sept vieillards” di Charles Baudelaire (“Les fleurs du mal”, XC)

di Umberto Fiori [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la dua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

25 giugno 2014
di Daniele Giglioli
1 commento

Da dove viene il male

di Daniele Giglioli Da dove viene il male, unde malum? È  stata questa per secoli la questione ultima, l’experimentum crucis della teodicea. Con un gesto analogo a quello che, nel 1784, lo aveva portato a definire l’illuminismo come l’uscita dallo stato di … Continua a leggere