Le parole e le cose

Letteratura e realtà

2 novembre 2017
Pubblicato da Mauro Piras
11 commenti

Scuola e diseguaglianza

di Mauro Piras Volenti o nolenti, l’idea di eguaglianza è alla base della democrazia. Le istituzioni di un regime democratico ne presuppongono l’accettazione da parte dei cittadini, dal momento che sono legittime se li trattano da eguali, cioè se non violano … Continua a leggere

30 giugno 2015
Pubblicato da Claudia Crocco
1 commento

Letteratura e critica. Sei domande a scrittori e critici nati negli anni Ottanta / 5

[Alcune settimane fa Giacomo Raccis e Paolo Di Paolo hanno pubblicato un sondaggio intitolato I vecchi e i giovani, uscito sul numero 7 della rivista «Orlando esplorazioni». Su LPLC sono stati pubblicati i risultati e una introduzione; nello spazio dei … Continua a leggere

4 gennaio 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
14 commenti

Il cugino americano. David Foster Wallace e la narrativa italiana

di Daniele Giglioli [Dal 25 dicembre al 4 gennaio LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. In questi giorni, per non lasciare soli i nostri lettori, ripubblicheremo alcuni post. L’articolo che segue, pubblicato il 28 gennaio 2013, è precedentemente uscito su «La Lettura» … Continua a leggere

17 luglio 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
22 commenti

La scuola non serve a niente

di Mariangela Caprara [Questo articolo è apparso sulla rivista «il Mulino»]. Sul finire dell’anno scolastico è apparso, nella serie iLibra di Laterza e “la Repubblica”, un piccolo libro sulla scuola che contiene un saggio inedito di Andrea Bajani, articoli già pubblicati su temi scolastici … Continua a leggere

22 maggio 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

La terra della prosa

di Andrea Cortellessa [Esce in questi giorni presso L’orma editore di Roma La terra della prosa. Narratori italiani degli anni Zero (1999-2014), a cura di Andrea Cortellessa, dalla cui ampia introduzione riproduciamo qui qualche brano. L’antologia raccoglie trenta autori che … Continua a leggere

11 giugno 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
18 commenti

Verità e finzione nella narrativa contemporanea

di Paolo D’Angelo [Dopo I promessi sposi Manzoni non scrisse più letteratura, se non occasionalmente; l’attenzione per la verità storica e morale annientò quella fiducia nell’immaginazione che è necessaria a scrivere romanzi o poesie. Negli stessi anni in cui Manzoni … Continua a leggere

6 novembre 2012
Pubblicato da Claudio Giunta
1 commento

Cosa insegnare a scuola?

Candriai (Trento), 17-18 novembre 2012 Cosa insegnare a scuola, oggi? Tutto, non si può. E non solo perché manca il tempo, ma perché una sola testa non potrebbe contenere tante nozioni, e tanto disparate: verrebbe fuori solo confusione. Ma non … Continua a leggere

26 ottobre 2012
Pubblicato da Clotilde Bertoni
1 commento

“Il peso della grazia” di Christian Raimo

di Daniele Giglioli Esile e lineare è la trama de Il peso della grazia, il nuovo romanzo di Christian Raimo: un lui, una lei, qualche personaggio minore. Lui è Giuseppe, fisico, ricercatore precario fanaticamente dedito a uno studio sulle fiamme … Continua a leggere

15 ottobre 2012
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
77 commenti

Romanzo e morale. Una discussione su “Resistere non serve a niente” di Walter Siti

di Gianluigi Simonetti [Quella che segue è una parte di un saggio più ampio che uscirà prossimamente su «Allegoria»]. “Resistere non serve a niente – purtroppo – è il libro più bello dell’anno”. Alla fine di un lungo e notevole saggio … Continua a leggere

11 luglio 2012
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Scrittura e plagio. Sui diritti della fiction

di Niccolò Scaffai My son my only son, the one I never had, would be a man today. He moves in the wind, fleshless, nameless. ………………………….. I think of the innocent lives Of people in novels who know they’ll die … Continua a leggere