Le parole e le cose

Letteratura e realtà

17 settembre 2017
Pubblicato da Daniele Balicco
4 commenti

La guerra e il suo spettacolo. Su Dunkirk di Christopher Nolan

di Mario Pezzella [Dunkirk di Christopher Nolan è film molto discusso. Sul nostro sito ne ha già parlato Nunzio La Fauci qualche giorno fa. Questo articolo di Mario Pezzella prosegue la discussione] Salvate il soldato Ryan (film di Spielberg del 1998) –sovrastando … Continua a leggere

12 settembre 2017
Pubblicato da Clotilde Bertoni
6 commenti

Spazio, tempo, aspetto, tropi di Dunkirk

di Nunzio La Fauci Dunkirk (per gli anglofoni; per i Francesi e, sulla scorta, per gli Italiani, Dunkerque) è un toponimo, il nome di un luogo. A esso corrisponde quindi un concetto spaziale. Sull’asse del tempo, Dunkirk designa tuttavia anche … Continua a leggere

8 settembre 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
1 commento

Venezia 74. Perché Mother!, di Darren Aronofsky, è un bel film

di Daniela Brogi [La prima rassegna da Venezia 74 si può leggere qui]. Mother! non è il lavoro migliore, in assoluto, tra i candidati al Leone d’Oro; di certo, però, è l’opera che ha fatto e farà reagire di più. Sarà … Continua a leggere

23 agosto 2017
Pubblicato da Pietro Bianchi
3 commenti

Song to Song. L’universo diviso di Terrence Malick

di Pietro Bianchi [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 19 maggio 2017]. Tutte le filosofie moderne sono … Continua a leggere

19 agosto 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
0 commenti

Psiche e violenza. Elle (Paul Verhoeven, 2016)

di Daniela Brogi [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 26 marzo 2016]. Non credo che si tratti soltanto … Continua a leggere

3 agosto 2017
Pubblicato da Daniele Balicco
0 commenti

Rileggendo Gomorra

di Mario Pezzella [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 16 gennaio 2017]. È divenuto difficile leggere Gomorra[1]. Fantasmi … Continua a leggere

12 luglio 2017
Pubblicato da Claudio Giunta
1 commento

Fantozzi l’impolitico

di Claudio Giunta  [Questo articolo è uscito sul «Sole 24ore»]  Per capire bene la pernacchia alla Corazzata Potëmkin, nel Secondo tragico Fantozzi, prima libro (1974) poi film (1976), bisogna darle un minimo di contesto, altrimenti si montano delle querelle culturali … Continua a leggere

4 luglio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Comicità colta per le masse. Paolo Villaggio e Fantozzi

di Emiliano Morreale Ha inventato una delle grandi maschere comiche del secolo scorso, l’emblema dell’italiano meschino della I repubblica, quel Fantozzi diventato proverbiale e che oggi ci parla piuttosto di un mondo scomparso (averceli, per un ventenne di adesso, un posto … Continua a leggere

30 maggio 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
0 commenti

La Palma d’Oro di Cannes 70. The Square (Ruben Östlund)

di Daniela Brogi Poteva andare peggio: invece che a The Square, la Palma d’Oro avrebbe potuto essere stata attribuita a opere molto meno meritevoli, come, per esempio, L’amant double, di François Ozon, o Happy End, di Michael Haneke, o Aus dem … Continua a leggere

24 maggio 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
1 commento

Qual è il posto dei bambini? Sulle opere di Cannes 70 a partire dal film L’intrusa (Leonardo di Costanzo, 2017)

di Daniela Brogi Leonardo Di Costanzo, che ha presentato ieri a Cannes, nella sezione “Quinzaine des réalisateurs”, il film L’intrusa, da sempre vive per la gran parte del tempo fuori da Napoli – a Parigi, per esempio, dove insegna agli Ateliers … Continua a leggere