Le parole e le cose

Letteratura e realtà

22 dicembre 2016
di Clotilde Bertoni
1 commento

Plagiare Wikipedia in un manuale per docenti

di Stefano Nicosia [LPLC si prende una pausa natalizia fino al 9 gennaio. In questo periodo ripubblicheremo alcuni pezzi usciti nei mesi precedenti. L’intervento che segue è uscito il 1 aprile 2016]. «A partire dalla seconda metà dell’Ottocento il principio … Continua a leggere

28 aprile 2016
di Claudio Giunta
1 commento

Un piccolo esercizio filologico: confutare Tullio Gregory sul concorso per la scuola

di Mariangela Caprara Sul Sole 24 ore di domenica 24 aprile Tullio Gregory ha pubblicato una violenta accusa contro le modalità di svolgimento del concorso a cattedre per la scuola, intitolata Insegnerete il greco senza conoscerlo. Parlando di “liquidazione del greco … Continua a leggere

1 aprile 2016
di Clotilde Bertoni
20 commenti

Plagiare Wikipedia in un manuale per docenti

di Stefano Nicosia «A partire dalla seconda metà dell’Ottocento il principio dell’istruzione di massa e l’accesso allo studio furono al centro del dibattito illuminista.». Rigo sesto della prima pagina di uno dei manuali per la preparazione al concorso a cattedra 2016 … Continua a leggere

29 settembre 2014
di Mauro Piras
4 commenti

La scuola di Renzi /2. Dall’eguaglianza al merito?

di Mauro Piras [La prima parte di questo intervento si legge qui] La qualità della scuola la fanno i docenti. Nessuna politica scolastica che intervenga su ordinamenti, programmi ecc. sarà efficace se non è capace anche di garantire docenti competenti … Continua a leggere

3 dicembre 2012
di Claudio Giunta
0 commenti

Il concorso per i docenti: 5 cose che non vanno

di Daniele Lo Vetere Il 17 e 18 dicembre si svolgerà la prova di preselezione del concorso per l’immissione in ruolo di nuovi docenti. Dal 23 novembre si conoscono le sedi d’esame e sono state diffuse le batterie di test … Continua a leggere

2 novembre 2012
di Claudio Giunta
16 commenti

Lo strano caso dei “ragazzi” del TFA

di Paola Argenziano È un caso forse poco interessante dal momento che di fatto riguarda solo i pochi che hanno superato gli astrusi test preliminari diffusi dal Ministero (tra l’altro, sulla base delle nuove precisazioni comparse in data 25/10/2012 nella … Continua a leggere