La post-verità on-line

di Manuel Peruzzo Guardiamo il lato positivo: se non avesse vinto Donald Trump non discuteremmo dell’influenza dei social media sulla politica. In realtà il fenomeno era già stato oggetto dei primi studi di Pariser e Morozov sull'integrazione complessa e contraddittoria fra rete e politica, e riguarda più in generale la

Continua a leggere

Trump e l’America dimenticata

di Alessandro Brizzi Nelle analisi sulla vittoria di Donald Trump si possono individuare due diversi approcci. Il primo, per così dire «culturalista», si concentra sugli aspetti discorsivi della sua campagna elettorale, individuandone con legittima preoccupazione il sessismo, la xenofobia e il razzismo. Il secondo, più attento ai fattori socioeconomici, considera l’evoluzione

Continua a leggere