Asinara

di Marco Delogu, con uno scritto di Edoardo Albinati e un’intervista a cura di Giorgio Falco [È uscito da poco il  libro fotografico Asinara, di Marco Delogu (Punctum), Una selezione del lavoro di Delogu è in mostra fino al 31 maggio presso il Warburg Institute di Londra e fino al 1

Continua a leggere

A scuola dai preti

di Francesco Pecoraro [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 13 marzo 2017]. La scuola cattolica, il romanzo di Albinati che ha vinto il premio Strega 2016, mi ha

Continua a leggere

La comunione dei beni

di Edoardo Albinati [E' appena uscita presso Nino Aragno Editore, nella collana i domani diretta da Maria Grazia Calandrone, Andrea Cortellessa e Laura Pugno, la nuova edizione di La comunione dei beni, romanzo in versi di Edoardo Albinati pubblicato per la prima volta da Giunti nel 1995. Ne propongo un

Continua a leggere

A scuola dai preti

di Francesco Pecoraro La scuola cattolica, il romanzo di Albinati che ha vinto il premio Strega 2016, mi ha fatto ripensare al liceo che per volontà illusione e irresponsabilità dei miei genitori, frequentai dal ’59 al ’64 del Novecento, in una costosa scuola-collegio di preti, tutta maschile, annidata – e

Continua a leggere

Un piccolo classico delle scritture migranti. Per l’edizione digitale di Princesa

di Ugo Fracassa [Presentiamo una versione rimaneggiata della Nota in cui Ugo Fracassa descrive il suo progetto di edizione digitale del libro che Farìas, Iannelli e Giovanni Tamponi, terzo e misconosciuto protagonista del processo genetico, hanno accumulato nel periodo di detenzione condiviso a Rebibbia. Nel sito www.princesa20.it , tutto dedicato a quest'opera

Continua a leggere

L’invenzione del vero

di Raffaello Palumbo Mosca [È uscito il saggio di Raffaello Palumbo Mosca L’invenzione del vero. Romanzi ibridi e discorso etico nell’Italia contemporanea, Roma, Gaffi 2014. Questa è la premessa]. «Il romanzo è morto. Viva l’antiromanzo, ricostruito da zero» proclama gioiosamente David Shields nel recente Reality Hunger (Shields 2010, p. 215);

Continua a leggere