Le parole e le cose

Letteratura e realtà

25 novembre 2015
Pubblicato da Daniela Brogi
1 commento

Per Elsa Morante

[Trent’anni fa moriva Elsa Morante. Riproponiamo tre articoli pubblicati su Le parole e le cose tra il 2012, nel centenario della nascita, e in occasione dell’uscita dell’epistolario]. Elena Porciani, Uscire dalla camera dei cliché. La critica su Elsa Morante nel centenario dell’autrice Il … Continua a leggere

8 aprile 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
12 commenti

Letteratura come storiografia?

di Emanuele Zinato [È uscito, per Quodlibet, Letteratura come storiografia? di Emanuele Zinato. Questa è l’introduzione] Non come sono andate le cose, ma come sono andate per i muratori: a questo vogliono parare le Domande di un lettore operaio. La scienza … Continua a leggere

10 agosto 2014
Pubblicato da Daniela Brogi
9 commenti

Il miracolo dell’analogia. Letteratura e psicoanalisi

di Alessandra Ginzburg Intervista a cura di Anna Baldini [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la dua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando … Continua a leggere

28 marzo 2014
Pubblicato da Claudio Giunta
8 commenti

L’invenzione del vero

di Raffaello Palumbo Mosca [È uscito il saggio di Raffaello Palumbo Mosca L’invenzione del vero. Romanzi ibridi e discorso etico nell’Italia contemporanea, Roma, Gaffi 2014. Questa è la premessa]. «Il romanzo è morto. Viva l’antiromanzo, ricostruito da zero» proclama gioiosamente … Continua a leggere

29 ottobre 2013
Pubblicato da Alessandra Sarchi
3 commenti

I racconti del corpo

di Alessandra Sarchi [Questo articolo è uscito su «Alias/il manifesto»] Nel secondo libro di Gargantua e Pantagruel Thaumasté, un dotto inglese, sfida pubblicamente Pantagruel sui massimi quesiti della filosofia. Thaumasté ha però in mente un dibattito particolare: «voglio disputare soltanto … Continua a leggere

9 giugno 2013
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
0 commenti

Storia di un tag. Disegno e fotografia, letteratura e giornalismo

di Paola D’Agostino Nell’Italia neorealista dei primi anni ’40, all’estremo sud di una Campania popolare molto distante dall’epopea del cinema, una fotografia aveva l’eccezionalità dei grandi eventi. Era un cimelio, da conservare in bella mostra magari in cornice, alla parete … Continua a leggere

2 giugno 2013
Pubblicato da Massimo Gezzi
0 commenti

Love in Translation: Bruno Fonzi

di Francesco Scarabicchi Il mio primo rapporto con Bruno Fonzi risale al dicembre del 1974. Nell’aprile di quell’anno aveva pubblicato, nei “Nuovi Coralli” di Einaudi, I pianti della liberazione, quel racconto suo bellissimo che faceva parte della prima raccolta Un … Continua a leggere

6 febbraio 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
26 commenti

Il cuore dello Stato

di Andrea Cortellessa [L’articolo è uscito sul numero 26 di «alfabeta2», in edicola e in libreria in questi giorni]. Una cassa di legno. Di quelle che si usano per trasportare oggetti fragili, come le opere d’arte. Alta meno di tre … Continua a leggere

22 ottobre 2012
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
4 commenti

Dreams Are My Reality

di Emiliano Morreale Dopo l’unanime consenso attribuito al precedente Gomorra, l’accoglienza della critica e di una parte del pubblico a Reality di Garrone, così incerta e confusa, può sorprendere. A ripensarci, può darsi che il trionfo del film precedente fosse … Continua a leggere

26 settembre 2012
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

La giovane Morante

di Elisa Donzelli Il 2012 è anche un centenario femminile e l’Italia dovrebbe bearsene. Oltre a Giorgio Caproni e a Giovanni Macchia, nel 1912 sono nate Joyce Lussu (scrittrice-partigiana traduttrice di Nazim Hikmet), Antonia Pozzi (poetessa legata al gruppo milanese … Continua a leggere