Le parole e le cose

Letteratura e realtà

21 aprile 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Cramps: Gianni Sassi nella musica italiana

playlist di Italo Testa Franco Battiato, Pollution (Pollution, 1972) Area, Luglio, Agosto, Settembre (Nero) (Arbeit Macht Frei, 1973) Alberto Camerini, La ballata dell’invasione degli extraterrestri (Cenerentola e il pane quotidiano, 1976)

7 aprile 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

«I gelati sono buoni». Cantare l’eroina senza nominarla (Italia, 1979-1983)

playlist di Gianluigi Simonetti Miguel Bosè, Bravi ragazzi (singolo, 1982) Alice, Per Elisa (Alice, 1981)

11 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Arlecchino, punk, robot. Una conversazione con Alberto Camerini

di Riccardo Giacconi [Una prima versione di questo articolo è uscita su «Linus»] Lo spettacolo si è mischiato a ogni realtà, irradiandola. […] Ciò di cui lo spettacolo può smettere di parlare per tre giorni è uguale a ciò che … Continua a leggere

17 settembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Radio Days

playlist di Italo Testa The Buggles, Video Killed the Radio Stars (The Age of Plastic, 1980) Tv On the Radio, Will Do (Nine Types of Light, 2011) Eugenio Finardi, La radio (live@Re Nudo Festa del Proletariato Giovanile in Parco Lambro – … Continua a leggere

5 dicembre 2015
Pubblicato da Italo Testa
0 commenti

La Cia ci spia

playlist di Italo Testa Bianca Casady & the C.i.A., F***king Neighbor (Oscar Hocks, 2016, forthcoming) The (International) Noise Conspiracy, Capitalism Stole my Virginity (A New Morning, Changing Weather, 2001)

22 febbraio 2014
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
0 commenti

Pubblico di merda

[La Cramps di Gianni Sassi è stata l’etichetta dei primi Skiantos, ma anche degli Area, del giovane Finardi e di Alberto Camerini. Quattro cose così diverse che forse la cosa migliore è ascoltarle tutte insieme]. Skiantos, Largo all’avanguardia (MonoTono, 1978) … Continua a leggere