Vite uguali

di Marielle Macé [Un incontro con Marielle Macé dà inizio il 3 aprile, a Bologna, al ciclo “Prospettive critiche”, organizzato ogni anno dall'Istituto francese in Italia allo scopo di proporre al pubblico italiano uno sguardo sulle novità della scrittura saggistica e letteraria transalpina. Quest'anno, in occasione dell’anniversario dei Trattati di Roma, il

Continua a leggere

Uccisori e uccisi

di Francesco Pecoraro Ragazzi arabi con poca istruzione, senza soldi e senza lavoro o con un lavoro di merda, ragazzi schizofrenizzati dal conflitto tra cultura di provenienza e cultura di approdo, dove pure sono nati e di cui parlano perfettamente la lingua, cultura di cui hanno studiato almeno gli elementi essenziali,

Continua a leggere

L’annessione

di Vladimiro Giacché [L’unificazione della Germania ci viene raccontata come uno dei più grandi successi della nuova Europa sorta dal crollo del Muro di Berlino. Ma ancora oggi, a quasi 25 anni dal crollo del Muro, la distanza economica e sociale tra le due parti della Germania non accenna a

Continua a leggere

Il tramonto dell’euro

di Alberto Bagnai [Dal 29 luglio al 1 settembre 2013 Le parole e le cose osserverà una pausa estiva; la programmazione regolare riprenderà il 2 settembre 2012. Durante questo periodo, per non lasciare soli i nostri lettori, pubblicheremo dei video, delle interviste, delle fotografie e delle playlist. L’immagine di copertina non verrà

Continua a leggere