Perché (non) sono femminista

di Claudia Crocco e Marzia D'Amico [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 19 dicembre 2016. Non sono mai stata femminista: ho sempre guardato al femminismo come a una ideologia ormai

Continua a leggere

Perché (non) sono femminista

di Claudia Crocco e Marzia D'Amico [Non sono mai stata femminista: ho sempre guardato al femminismo come a una ideologia ormai desueta, distante dalla realtà nella quale vivevo. Nell’ultimo anno qualcosa è cambiato: continuo a non ritenermi femminista, ma noto sempre più spesso che la mia vita e quella delle mie coetanee

Continua a leggere

Archeologia del politicamente corretto

di Arnaldo Testi [Questo articolo è uscito su Short Cuts America]. Dall’inizio degli anni Novanta, nel discorso pubblico americano, i termini «politically correct» e «political correctness» fanno parte del lessico politico-ideologico della destra. Definivano (e definiscono) idee, atteggiamenti, approcci culturali conformi a una supposta ortodossia progressista – radical o liberal

Continua a leggere

Gli uomini e le escort

 di Silvia Dai Pra’ Escortforum è stato uno dei miei passatempi preferiti, il mio buco della serratura per la mente maschile, per il diverso; non è il solito sito di annunci privati: gli utenti possono recensire le ragazze, denunciare foto ritoccate, discutere, conoscersi. I nick vanno da tenerorso a sventrapapere68,

Continua a leggere