Piazzetta, 1977, Firenze

di Linnio Accorroni [Questa è la terza puntata della rubrica dedicata alle piazze, a cura di Adelelmo Ruggieri. La prima e la seconda, rispettivamente a firma di Enrico Capodaglio e di Franca Mancinelli, si possono leggere qui e qui]. Una volta, mi ricordo, sono stato anche giovane. Appartenevo alla sottocategoria dei ‘tormentati, ma

Continua a leggere

La memoria degli Uffizi

di Alessandra Sarchi La storiografia artistica da Vasari in poi e la letteratura di viaggio, specie quella del Grand Tour, hanno abituato nei secoli i lettori a una prosa ricca di dettagli che vanno molto oltre la descrizione scientifica delle opere o le informazioni sui loro autori. Aneddoti, riflessioni di

Continua a leggere

Sciacalli del passato

di Tomaso Montanari [Questo articolo è uscito, in una versione più breve, sul «Corriere fiorentino»] A Firenze è in pieno svolgimento Florens, la seconda edizione della Settimana internazionale dei beni culturali e ambientali, che avrebbe come missione «promuovere un nuovo modello per la valorizzazione del patrimonio culturale». Al contrario, la

Continua a leggere

Pessimi Uffizi

di Tomaso Montanari Firenze teme di non essere abbastanza ‘contemporanea’: l’assessore alla cultura – per esempio – lo è anche ‘alla contemporaneità’, naturalmente con effetti tragicomici. Ma Firenze si sbaglia: non c’è città più capace di interpretare gli autentici valori del nostro tempo, primo fra tutti l’assoluto e totalizzante culto

Continua a leggere