Sul populismo antipedagogico

di Francesco Rocchi Il due luglio scorso, per minima&moralia, è uscito un interessante articolo di Simone Giusti su un particolare e curioso atteggiamento di tanti intellettuali italiani nei confronti dell'istruzione pubblica italiana, un atteggiamento che egli con molta efficacia definisce "populismo antipedagogico". Con ciò Giusti ha inteso anche rispondere ad

Continua a leggere

Ripensare il compito di italiano

di Francesco Rocchi [Si parla molto in questi giorni della cosiddetta “Lettera dei 600”, un appello “Contro il declino dell’italiano a scuola” promosso dal Gruppo di Firenze e firmato da seicento docenti universitari, che denuncia le gravi carenze degli studenti nelle competenze fondamentali di lingua italiana (ortografia, grammatica, sintassi, lessico) e

Continua a leggere

Contro gli esami di stato

di Francesco Rocchi [LPLC si prende una pausa natalizia fino al 9 gennaio. In questo periodo ripubblicheremo alcuni pezzi usciti nei mesi precedenti. L’intervento che segue è uscito il 12 luglio 2016]. Ecco, gli Esami di Stato, o “maturità” come tutti continuano a chiamarli, sono ormai praticamente esauriti, anche quest’anno.

Continua a leggere

Contro gli esami di stato

di Francesco Rocchi Ecco, gli Esami di Stato, o "maturità" come tutti continuano a chiamarli, sono ormai praticamente esauriti, anche quest'anno. Il rito è stato portato a termine, il copione è stato recitato un'altra volta, e voi, cari studenti, avete avuto il vostro momento di pathos.  Pathos profondo e da

Continua a leggere