Le parole e le cose

Letteratura e realtà

31 maggio 2018
Pubblicato da Massimo Gezzi
2 commenti

Qui non può trovarmi nessuno

di Milena Jesenská [Milena Jesenská (1896-1944) fu la destinataria delle celebri lettere di Kafka, oltre che sua traduttrice e suo amore irrealizzato. La casa editrice Giometti & Antonello ha appena pubblicato Qui non può trovarmi nessuno, una scelta dei suoi scritti – a cura … Continua a leggere

14 marzo 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

La mediazione impossibile. Kafka e René Girard

di Mattia Carbone No trespassing. Così in apertura di Quarto potere e così prima di qualsiasi lettura di Kafka. Si entra – non si entra – nel cosiddetto allegorismo vuoto, nella differenza insuperabile. Affascinati forse dal mistero sovrumano del suo … Continua a leggere

13 febbraio 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Kafka disegnatore

di Riccardo Donati [È uscito in questi giorni La musica muta delle immagini. Sondaggi critici su poeti d’oggi e arti della visione (Duetredue) di Riccardo Donati, un saggio che riflette sul rapporto fra letteratura e immagini nella letteratura contemporanea e del … Continua a leggere

21 dicembre 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Lo scarafaggio, la tarma (e lo scorpione). Fortini (e Levi) di fronte a Kafka

di Andrea Cortellessa alla memoria di Riccardo Bonavita, 1968-2005 Di ciò che occorre per vivere non ho, a quel che mi risulta, portato con me quasi nulla, ma soltanto l’umana debolezza comune a tutti. Con questa – che, sotto tale aspetto, … Continua a leggere

17 luglio 2017
Pubblicato da Claudio Giunta
2 commenti

Kafka a Berlino

di Claudio Giunta Ci si era appena ripresi dalla meraviglia di Questo è Kafka? la biografia in 99 frammenti scritta da Reiner Stach (recensito sul Sole da Domenico Scarpa), si avevano ancora gli occhi lucidi, ed ecco che al Martin-Gropius-Bau … Continua a leggere

14 febbraio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

L’America, gli stop, l’Old Wild West e Kafka

di Diego Bertelli Vivo da pochi mesi a Lawrence, Kansas, una città di circa 100.000 abitanti situata in mezzo agli Stati Uniti. Proprio qui, nel Midwest, una delle prime cose che ho sentito ripetere al mio arrivo è stata che … Continua a leggere

7 gennaio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
6 commenti

Kurt Wolff, Memorie di un editore. Kafka, Walser, Trakl, Kraus e gli altri

di Antonio Tricomi [La nuova casa editrice Giometti & Antonello inaugura il suo catalogo con Memorie di un editore di Kurt Wolff, che pubblicò Kafka, Walser, Trakl, Benn, Werfel, e altri. Quella che segue è una riflessione di Antonio Tricomi sull’editoria … Continua a leggere

31 agosto 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Il beneficio dell’influenza. Conversazione con Michele Mari

di Walter Nardon [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013 e 2014. Questo articolo è apparso su LPLC il 17 aprile 2014. Riportiamo anche … Continua a leggere

31 marzo 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Finzioni, fatti, crimini. Una breve riflessione sul romanzo

di Massimo Rizzante «Tra gli anni trenta e quaranta del secolo scorso, epoca in cui elaborò e scrisse Finzioni (uscito nel 1944), Borges visse nella sua persona e nella sua opera una delle conversioni letterarie ancor oggi decisive: la nozione … Continua a leggere

18 settembre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
15 commenti

I tempi migliori (i tempi peggiori)

di Nicola Lagioia [Esce in questi giorni per Galaad Edizioni Nessuna militanza, nessun compiacimento. Poveri esercizi di critica non dovuta, il nuovo libro di Antonio Tricomi, con una prefazione di Nicola Lagioia e una postfazione di Goffredo Fofi. Quella che segue è … Continua a leggere