Le parole e le cose

Letteratura e realtà

21 febbraio 2017
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
1 commento

Le otto montagne di Paolo Cognetti

di Gianluigi Simonetti [Quest’articolo è uscito sulla «Domenica» del «Sole 24 ore»]. La storia dell’amicizia fraterna fra un bambino nato e cresciuto in un paese valdostano, Bruno, e un bambino di città – Pietro, il narratore – che in quel … Continua a leggere

31 gennaio 2017
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
9 commenti

La pornografia come oggetto poetico

di Gianluigi Simonetti [Quest’articolo è precedentemente apparso sulla Domenica del Sole 24 ore].  Un vecchio pregiudizio culturale ci spinge ad assegnare la sfera della pornografia ai piani bassi dell’espressione estetica, quella dell’erotismo (che allude senza esibire) all’arte sofisticata. Da un … Continua a leggere

28 gennaio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

«I professori sono quasi tutti fuori dal tempo»

playlist di Gianluigi Simonetti [La crisi del liceo classico, della quale abbiamo parlato spesso su LPLC, si sente anche nel pop italiano. I nostri cantanti continuano a prendere il diploma, anche quando non sembra (o soprattutto quando non sembra). Ma salvo eccezioni, … Continua a leggere

21 novembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Gli effetti di realtà. Un bilancio della narrativa italiana di questi anni

di Gianluigi Simonetti  [È uscito a inizio ottobre, pubblicato da Transeuropa, Nuovi Realismi: il caso italiano. Definizioni, questioni, prospettive (a cura di Silvia Contarini, Maria Pia De Paulis-Dalembert e Ada Tosatti). I saggi riuniti nel libro provano a definire e analizzare  la nozione di “ritorno al reale”, che ricorre … Continua a leggere

22 settembre 2016
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
2 commenti

Parise e Pasolini

di Gianluigi Simonetti [Nel numero di “Riga” appena uscito, dedicato a Goffredo Parise a trent’anni dalla morte (ne abbiamo parlato qui), è presente tra l’altro una sezione di saggi inediti, disposti in forma di sillabario e in ordine alfabetico. Presentiamo le pagine … Continua a leggere

31 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

A cosa serve la poesia? Quattro poesie di Philip Larkin

nella traduzione di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso l’8 settembre 2015]. A cosa serve la poesia? Tra l’altro, ad … Continua a leggere

27 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Declino e fine della letteratura “di una volta”

di Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso il 18 maggio 2015]. [Una prima versione più estesa di questo saggio è uscita su «Ricomporre l’infranto». … Continua a leggere

2 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

A come ero ieri

playlist di Gianluigi Simonetti [I brani che seguono sono tratti da Traslocando, la biografia di Loredana Bertè scritta con Malcom Pagani e pubblicata l’anno scorso da Rizzoli]. «In CGD mi aveva portato Alfredo Cerruti. Un geniale napoletano completamente fuori dagli schemi, che con … Continua a leggere

28 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Autopsia di uno scandalo. American Psycho venticinque anni dopo

di Luca Mirarchi Sarebbe quasi rassicurante, per certi versi, poter ritornare a parlare di American Psycho, a venticinque anni dall’uscita, come se si trattasse dell’anniversario di un libro controverso di enorme successo che ha saputo fotografare, come forse nessun altro, New … Continua a leggere

11 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Dolce e un po’ salato. Pupo perverso polimorfo

playlist di Gianluigi Simonetti [Sessuomane da sempre, bigamo da tanto, Pupo si dichiara etero, ma non disdegna l’omo: del resto il suo più grande successo, Gelato al cioccolato, si ispira a un giovane tunisino  conosciuto in vacanza da Cristiano Malgioglio (che scrisse il brano).  In una bella intervista rilasciata durante la promozione del nuovo … Continua a leggere