Le parole e le cose

Letteratura e realtà

22 settembre 2016
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
2 commenti

Parise e Pasolini

di Gianluigi Simonetti [Nel numero di “Riga” appena uscito, dedicato a Goffredo Parise a trent’anni dalla morte (ne abbiamo parlato qui), è presente tra l’altro una sezione di saggi inediti, disposti in forma di sillabario e in ordine alfabetico. Presentiamo le pagine … Continua a leggere

31 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

A cosa serve la poesia? Quattro poesie di Philip Larkin

nella traduzione di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso l’8 settembre 2015]. A cosa serve la poesia? Tra l’altro, ad … Continua a leggere

27 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Declino e fine della letteratura “di una volta”

di Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso il 18 maggio 2015]. [Una prima versione più estesa di questo saggio è uscita su «Ricomporre l’infranto». … Continua a leggere

2 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

A come ero ieri

playlist di Gianluigi Simonetti [I brani che seguono sono tratti da Traslocando, la biografia di Loredana Bertè scritta con Malcom Pagani e pubblicata l’anno scorso da Rizzoli]. «In CGD mi aveva portato Alfredo Cerruti. Un geniale napoletano completamente fuori dagli schemi, che con … Continua a leggere

28 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Autopsia di uno scandalo. American Psycho venticinque anni dopo

di Luca Mirarchi Sarebbe quasi rassicurante, per certi versi, poter ritornare a parlare di American Psycho, a venticinque anni dall’uscita, come se si trattasse dell’anniversario di un libro controverso di enorme successo che ha saputo fotografare, come forse nessun altro, New … Continua a leggere

11 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Dolce e un po’ salato. Pupo perverso polimorfo

playlist di Gianluigi Simonetti [Sessuomane da sempre, bigamo da tanto, Pupo si dichiara etero, ma non disdegna l’omo: del resto il suo più grande successo, Gelato al cioccolato, si ispira a un giovane tunisino  conosciuto in vacanza da Cristiano Malgioglio (che scrisse il brano).  In una bella intervista rilasciata durante la promozione del nuovo … Continua a leggere

7 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Ma non dovevamo vederci più? Battisti dopo Battisti

playlist di Gianluigi Simonetti Roisin Murphy,  Ancora tu  ( Mi senti, 2014) Iosonouncane, Stormi (DIE, 2015) Daft Punk, Fragments of time (Random Access Memories, 2013) Verdena, Contro la ragione (Endkadenz Vol. I, 2015) Lucio Battisti,  Baby It’s You (1979, inedito)

23 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Il principe e i poveri. Imparare (o copiare) da Prince

playlist di Gianluigi Simonetti   The Weeknd, Rolling Stone  (Trilogy, 2012) Britney Spears, I’m a Slave 4 U (Britney, 2001)

3 febbraio 2016
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
2 commenti

Sul Figlio di Saul di Laszlo Nemes

di Emiliano Morreale [Alcuni paragrafi di questo articolo sono apparsi, rimaneggiati, sull’ «Espresso»] 1. Si può mettere in scena Auschwitz? Si può dare forma estetica alla Shoah? Bisogna affidarsi alla parola, all’astrazione, e mantenere un’austerità assoluta, come ammoniscono filosofi (Adorno) e … Continua a leggere

20 gennaio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Pasolini senza apocalisse. Intervista a Massimo Fusillo

a cura di Giuseppe Girimonti Greco e Paolo Lago Il tuo saggio La Grecia secondo Pasolini, uscito nel 1996, ormai quasi vent’anni fa (anche se una nuova edizione ampliata è del 2007), è pionieristico e innovativo nel senso che è … Continua a leggere