Le parole e le cose

Letteratura e realtà

2 luglio 2015
di Le parole e le cose
0 commenti

Restare aggrappati a un palo. Due interviste con Chiara Guidi

a cura di Piero Sorrentino [Queste due interviste sono la trascrizione – leggermente riveduta – di due conversazioni radiofoniche avute con Chiara Guidi, cofondatrice della Societas Raffaello Sanzio, andate in onda su Radio3 nel programma Zazà. La prima, del gennaio … Continua a leggere

7 giugno 2015
di Le parole e le cose
2 commenti

Elogio cinematografico del suicidio o Dizionario dei film inesistenti

di Emanuele Canzaniello [Da qualche tempo Emanuele Canzaniello lavora al progetto di un libro formato esclusivamente da recensioni di film immaginari. Presentiamo una sequenza dal piano dell’opera e una scelta di tre prose brevi]. Questo libro propone una delle variazioni … Continua a leggere

25 dicembre 2014
di Le parole e le cose
31 commenti

Poesia e società. Conversazione con Valerio Magrelli

a cura di Francesco Diaco [Dal 25 dicembre al 4 gennaio LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. In questi giorni, per non lasciare soli i nostri lettori, ripubblicheremo alcuni post. L’intervista che segue è uscita il 24 settembre 2012] FD: Iniziamo … Continua a leggere

23 ottobre 2013
di Le parole e le cose
5 commenti

Raccontare la precarietà /2. Vanni Santoni

di Raoul Bruni [Quella che segue è la postfazione di Raoul Bruni a Personaggi precari di Vanni Santoni, che uscirà il 31 ottobre per Voland]. Cosa rimarrà della ipertrofica compagine di volumi sul precariato che si stanno accumulando ormai da … Continua a leggere

22 ottobre 2013
di Raffaele Donnarumma
1 commento

Sul romanzo sperimentale /4

di Raffaele Donnarumma [E’ da poco trascorso il cinquantesimo anniversario del convegno di Palermo che sancì la nascita del Gruppo 63. Nella nuova serie della collana fuoriformato, pubblicata dalla casa editrice L’orma, sta uscendo la ristampa del volume Gruppo 63. Il … Continua a leggere

3 ottobre 2013
di Le parole e le cose
3 commenti

Sul romanzo sperimentale /1

di Andrea Cortellessa [Cinquant’anni fa, il 3 ottobre 1963, cominciava a Palermo il convegno che sancì la nascita del Gruppo 63. È in uscita presso L’orma, come primo numero della nuova serie della collana fuoriformato, il volume Gruppo 63. Il … Continua a leggere

5 agosto 2013
di Le parole e le cose
1 commento

Cinque domande sulla critica /3. Clotilde Bertoni

[Dal 29 luglio al 1 settembre 2013 Le parole e le cose osserverà una pausa estiva; la programmazione regolare riprenderà il 2 settembre 2012. Durante questo periodo, per non lasciare soli i nostri lettori, pubblicheremo dei video, delle interviste, delle … Continua a leggere

10 luglio 2013
di Le parole e le cose
26 commenti

Scrittori sull’Italia

di Matteo Di Gesù È tutt’ora difficile ponderare con sicurezza se il sovradosaggio di autonarrazione, la cospicua dotazione (anche inconsapevole) di immaginario letterario di cui una nazione come l’Italia dispone, abbia accresciuto la coscienza di sé della comunità nazionale e … Continua a leggere

3 luglio 2013
di Raffaele Donnarumma
40 commenti

Postmoderno o ipermoderno. Un dibattito sulla cultura del presente /2

Il faut être absolument hypermodernes. Una replica a Remo Ceserani di Raffaele Donnarumma [Questo intervento è uscito sul sito di «Allegoria». Il saggio di Ceserani si legge qui] Giudizi (e generazioni?) Con la cultura e l’acume che abbiamo sempre ammirato … Continua a leggere

13 maggio 2013
di Clotilde Bertoni
1 commento

Adelphi, o l’editore ineffabile

di Mariarosa Bricchi Parole chiave: «irrazionale», «unico», «grazia», «piacere»,«affinità». Il racconto che Roberto Calasso fa della sua idea di editoria e della sua casa editrice, Adelphi, nel libro L’impronta dell’editore, si fonda su due strumenti conoscitivi, l’invocazione dell’ineffabilità e la … Continua a leggere