Le parole e le cose

Letteratura e realtà

25 marzo 2015
Pubblicato da Massimo Gezzi
33 commenti

L’ossessione per gli ultimi

di Paolo Febbraro Sembra un’ossessione. O forse meno, una moda, o una maniera di autoassolversi. Qualche anno fa, Giulio Ferroni ha pubblicato un libro intitolato Gli ultimi poeti. Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto. Lo scorso settembre 2014 Paolo Di Stefano … Continua a leggere

10 ottobre 2014
Pubblicato da Niccolò Scaffai
3 commenti

Prima e dopo la lirica. Tutte le poesie di Giovanni Raboni

di Niccolò Scaffai [Questo intervento è uscito su «Alias»]. In un suo recente pamphlet, Giulio Ferroni ha riconosciuto in Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto gli ultimi poeti italiani capaci di vivere un «rapporto integrale con il mondo» e di esercitare … Continua a leggere

8 novembre 2013
Pubblicato da Niccolò Scaffai
9 commenti

Un paese senza eroi

di Stefano Jossa [Pubblichiamo la premessa del volume di Stefano Jossa, Un paese senza eroi. L’Italia da Jacopo Ortis a Montalbano, uscito da poche settimane per Laterza. Il libro di Jossa parte da una constatazione: mentre in paesi come l’Inghilterra o … Continua a leggere

2 luglio 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
17 commenti

Postmoderno o ipermoderno. Un dibattito sulla cultura del presente /1

La maledizione degli “ismi” [Questo articolo è uscito sul numero 65-66 di «Allegoria»] di Remo Ceserani Sono passati ormai 33 anni da quando il filosofo francese Jean-François Lyotard, che era stato invitato dal governo canadese a studiare la situazione delle … Continua a leggere

10 giugno 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
23 commenti

Dimenticare Pasolini

di Pierpaolo Antonello [Dimenticare Pasolini (Mimesis 2013) di Pierpaolo Antonello è un libro molto interessante e molto discutibile. Antonello interviene nel dibattito sul destino degli intellettuali in epoca contemporanea attaccando il topos della crisi: gli intellettuali non sono scomparsi; si … Continua a leggere

27 gennaio 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

«Belfagor». Una straordinaria avventura culturale

di Raoul Bruni Non sarà certo facile elaborare il lutto per la chiusura di «Belfagor», che ha interrotto le sue pubblicazioni alla fine del 2012. E’ stata una delle pochissime riviste culturali davvero decisive dell’Italia contemporanea. Fondato nel 1946 da … Continua a leggere

14 gennaio 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
69 commenti

Poetiche dell’irrealtà. Sulle nuove frontiere del realismo letterario

di Arturo Mazzarella [Questo intervento, uscito sul numero 68 del «Caffè illustrato», si inserisce nel dibattito aperto su «Le parole e le cose» dal saggio di Raffaele Donnarumma che potete leggere qui]. Sono diversi anni che la narrativa italiana, in … Continua a leggere

29 novembre 2012
Pubblicato da Massimo Raffaeli
4 commenti

L’Eneide di Alessandro Fo

di Massimo Raffaeli [Questo articolo è uscito su «Alias-il manifesto»]. Non è consueto che un poeta oggi si misuri con un autore classico come non è consueto si dedichi a un poema che esige il corpo a corpo assoluto e … Continua a leggere