Le parole e le cose

Letteratura e realtà

28 novembre 2016
Pubblicato da Guido Mazzoni
45 commenti

Il salto nel buio. Una riflessione sulla politica contemporanea

di Guido Mazzoni 1. Parole e metafore Quello che è successo l’8 novembre era in larga misura inevitabile. È accaduto nel centro politico, economico e simbolico della Western way of life, e proprio per questo ci colpisce particolarmente; ma se non … Continua a leggere

6 novembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Little Poetitaly

3 settembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

I nomi propri e gli uomini medi. Romanzo, scienze umane, democrazia

di Guido Mazzoni [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 4 aprile 2016. Una prima versione di questo saggio è uscita nel numero 10 … Continua a leggere

24 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Popular Poetry. Rock e poesia

di Giulia Sarno [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 27 maggio 2015]. Esce oggi Appunti di rock 2. Dai Beatles ai Radiohead (Il foglio … Continua a leggere

4 aprile 2016
Pubblicato da Guido Mazzoni
3 commenti

I nomi propri e gli uomini medi. Romanzo, scienze umane, democrazia

di Guido Mazzoni [Una prima versione di questo saggio è uscita nel numero 10 di «Between»] 1. Un’immensa moltitudine di uomini Nel 2008, quando morì mio padre, cercai di raccogliere le foto che avevo di lui, come succede in questi … Continua a leggere

1 gennaio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Dire l’individuale. Tra poesia, romanzo e filosofia

Un dialogo tra Andrea Inglese, Guido Mazzoni e Italo Testa [Dal 26 dicembre al 4 gennaio LPLC va in vacanza. Per non lasciare soli i lettori ripubblicheremo alcuni pezzi usciti in passato. Questo articolo è stato pubblicato il 20 ottobre … Continua a leggere

9 dicembre 2015
Pubblicato da Guido Mazzoni
91 commenti

Microfisica della bêtise. Come distruggere l’università e vivere felici

di Federico Bertoni Non amo affatto Michel Houellebecq, mi irrita da morire. Segno forse che è un vero scrittore, perché lo scopo primario della sua scrittura sembra proprio quello di irritare il lettore (e ancor più la lettrice). Ma c’è … Continua a leggere

21 ottobre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
6 commenti

Costruzioni e decostruzioni dell’io lirico. Il problema della soggettività in poesia

di Christine Ott [È uscito da poco il volume collettivo Costruzioni e decostruzioni dell’io lirico nella poesia italiana da Soffici a Sanguineti (Franco Cesati editore) a cura di Damiano Frasca, Caroline Lüderssen e Christine Ott. «Che cos’è la lirica?», si … Continua a leggere

12 ottobre 2015
Pubblicato da Guido Mazzoni
3 commenti

Il sole e la morte. Saggio sulla teoria letteraria di Francesco Orlando

di Valentino Baldi [Francesco Orlando è stato uno dei più importanti teorici della letteratura del secondo Novecento. La sua opera ha influenzato molti critici letterari, ma anche scrittori come Walter Siti o Patrizia Valduga. In questi giorni Quodlibet pubblica il … Continua a leggere

9 settembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Un’intervista su “Le parole e le cose”

[Il blog “Sul romanzo” sta pubblicando una serie di interviste ai siti letterari italiani. Per “Le parole e le cose” ha risposto Guido Mazzoni]. Il nome del vostro blog è un chiaro riferimento a Michel Foucault e al suo Le … Continua a leggere