L’ultima vittima di Hiroshima

di Günther Anders [Negli anni Cinquanta uno dei piloti che avevano partecipato al lancio della bomba atomica su Hiroshima, Claude Eatherly, venne internato in un ospedale psichiatrico. Nel 1959 Günther Anders gli scrisse una lettera e diede inizio a un carteggio. Mimesis ne ha da poco pubblicato la versione italiana, L’ultima

Continua a leggere

Giustizia in panne

di Antonio Tricomi Pubblicato per la prima volta nel 1956 e da poco riproposto in traduzione italiana, La panne (Adelphi, Milano 2014, pp. 87, € 10,00) è uno spietato apologo nel quale Friedrich Dürrenmatt sembra muovere dal Kafka sia del Processo sia del Castello per interrogarsi sulla labilità di qualsivoglia

Continua a leggere