Le parole e le cose

Letteratura e realtà

1 marzo 2015
Pubblicato da Pietro Bianchi
4 commenti

Il cinema classico in frammenti. Vizio di forma (Inherent Vice) di Paul Thomas Anderson

di Pietro Bianchi Ogni volta che si deve parlare di un film di Paul Thomas Anderson è quasi inevitabile sentir accostare il suo cinema a quello di altri grandi americani contemporanei: Robert Altman, Martin Scorsese, i fratelli Coen, Gus Van … Continua a leggere

25 giugno 2014
Pubblicato da Daniele Giglioli
1 commento

Da dove viene il male

di Daniele Giglioli Da dove viene il male, unde malum? È  stata questa per secoli la questione ultima, l’experimentum crucis della teodicea. Con un gesto analogo a quello che, nel 1784, lo aveva portato a definire l’illuminismo come l’uscita dallo stato di … Continua a leggere

25 settembre 2013
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

La sopravvivenza delle immagini nel cinema

di Francesco Zucconi [Proponiamo alcune pagine tratte dall’Introduzione a un libro appena uscito, La sopravvivenza delle immagini nel cinema. Archivio, montaggio, intermedialità (Mimesis 2013) di Francesco Zucconi. L’autore, che si occupa di teorie, metodi e linguaggi della rappresentazione visiva, analizza e discute … Continua a leggere

26 marzo 2013
Pubblicato da Daniele Balicco
5 commenti

Senza break. “Spring Breakers” di Harmony Korine

di Pietro Bianchi Paradossalmente è rimasta una delle ultime ritualità di una società come quella americana, che ha altrimenti spazzato via ogni momento collettivo. Lo spring break è infatti un vero e proprio must della cultura giovanilistica pop contemporanea. Si … Continua a leggere

21 febbraio 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
20 commenti

Senza padri

di Paolo Godani [Pubblichiamo l’introduzione a Senza padri, un libro inedito di Paolo Godani. Godani parte dalla critica di un discorso dominante delle filosofia contemporanea, quello sulla crisi della figura e dell’autorità paterna, ed elabora una lettura alternativa del presente. … Continua a leggere