Le parole e le cose

Letteratura e realtà

28 novembre 2017
di Le parole e le cose
6 commenti

Il mito dell’autonomia intellettuale

di Mimmo Cangiano “L’economia è il metodo. L’obiettivo è cambiare l’anima” Margaret Thatcher I. Una volta Lukács ha scritto che quando tutte le strade per esprimersi sembrano chiuse, quando il contesto nel quale si opera non offre (come la weberiana … Continua a leggere

12 maggio 2015
di Le parole e le cose
12 commenti

Il problema col calamaro

Sulla deriva della teoria americana di Mimmo Cangiano Sono venuto in questi giorni a conoscenza dell’azione congiunta che, da un po’ di tempo a questa parte, viene esercitata nel dibattitto intellettuale statunitense da una “Philosophy of Water” (https://philosophyofwater.wordpress.com) e da … Continua a leggere

9 aprile 2015
di Massimo Gezzi
2 commenti

La cultura e la morte di Dio

di Mimmo Cangiano Pochi mesi fa Terry Eagleton – da anni ai vertici della critica letteraria di ispirazione marxista – ha pubblicato il volume Culture and the Death of God [Yale University Press, pp. 248], ritornando su alcuni aspetti centrali … Continua a leggere

16 marzo 2015
di Emanuele Zinato
16 commenti

Una lettura della Felicità familiare di Tolstòj

di Pier Vincenzo Mengaldo [Questo saggio è uscito su «Strumenti critici», XXX, 1, gennaio-aprile 2015]. Io mi devo prima di tutto scusare coi lettori di questa rivista. Decifro a stento l’alfabeto cirillico e saprò al massimo una trentina di parole … Continua a leggere

11 agosto 2014
di Daniele Balicco
25 commenti

Nietzsche a Wall Street

di Daniele Balicco [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la dua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

25 luglio 2014
di Le parole e le cose
6 commenti

Per Auerbach, contro Auerbach

di Alberto Casadei  [È appena uscito Letteratura e controvalori. Critica e scritture nell’era del web (Donzelli) di Alberto Casadei. Presentiamo il primo capitolo del libro. Ricostruendo la fortuna recente che ha avuto l’opera di Erich Auerbach, Casadei propone una poetica … Continua a leggere

12 febbraio 2014
di Niccolò Scaffai
0 commenti

Poesia del lavoro

[Presentiamo ai lettori di “Le parole e le cose” tre brani pubblicati nel numero XLVIII-XLIX di “Semicerchio. Rivista di poesia comparata”, uscito poche settimane fa e dedicato alla Poesia del lavoro: l’indice completo qui. Come si spiega nella premessa, la … Continua a leggere

3 novembre 2013
di Pierluigi Pellini
0 commenti

Proiezioni egotiste di un visionario

di Pierluigi Pellini [E’ da poco uscito il terzo volume dell’edizione della Commedia umana di Balzac nei «Meridiani» Mondadori. Questo articolo è apparso su «alias/il manifesto»]. Età dell’oro del roman-feuilleton – del 1843 è il successo senza precedenti dei Misteri … Continua a leggere

24 aprile 2013
di Clotilde Bertoni
1 commento

Il mito di Faust dalla tradizione orale al post-pop

di Luca Zenobi [Il mito di Faust dalla tradizione orale al post-pop (Carocci 2013) di Luca Zenobi ripercorre le tappe fondamentali del mito di Faust dalle origini ai giorni nostri. Questo è un estratto dell’introduzione.] Lessing per primo, pur non conoscendo … Continua a leggere

10 aprile 2013
di Le parole e le cose
3 commenti

L’eredità di Erich Auerbach

di Riccardo Castellana [Presentiamo il capitolo iniziale del libro di Riccardo Castellana, La teoria letteraria di Erich Auerbach. Una introduzione a «Mimesis» (Artemide 2013)]. 1. Mimesis prima e dopo il 1953 Nel 1949, a tre anni dalla pubblicazione di Mimesis, uno … Continua a leggere