Le parole e le cose

Letteratura e realtà

9 ottobre 2017
Pubblicato da Pietro Bianchi
1 commento

It’s Five O’Clock Somewhere. Classe, ideologia e identità nel country e nell’hiphop americano contemporaneo

di Pietro Bianchi e Michele Dal Lago [È uscito nei giorni scorsi il nuovo numero di Ácoma. Rivista internazionale di Studi Nordamericani dedicato a “Popular music, identità e classe”. Pubblichiamo un articolo di presentazione della sezione monografica del numero. Ácoma verrà … Continua a leggere

17 dicembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Fatherfuckers: queer hip-hop

playlist di Italo Testa Cakes da Killa, Truth Tella (Hunger Pangs, 2014) Mykki Blanco, Wavvy (Cosmic Angel: The Illuminati Prince/ss, 2012) Peaches, Vaginoplasty (live@KEXP studio, October 7, 2015) Zebra Katz, Ima Read (Ima Read, 2013)