Le parole e le cose

Letteratura e realtà

5 aprile 2018
di Le parole e le cose
0 commenti

La letteratura circostante

di Gianluigi Simonetti [Esce oggi per il Mulino La letteratura circostante. Narrativa e poesia nell’Italia contemporanea, di Gianluigi Simonetti. Analizzando centinaia di opere apparse tra anni Novanta e anni Zero, e muovendosi in modo fluido tra romanzo, poesia e ‘altre scritture’, La letteratura circostante mira a due obiettivi principali. … Continua a leggere

18 febbraio 2018
di Niccolò Scaffai
2 commenti

La centralità di Pier Vittorio Tondelli

di Roberto Carnero [È uscito da poco per Bompiani il volume di Roberto Carnero, Lo scrittore giovane. Pier Vittorio Tondelli e la nuova narrativa italiana. Carnero vi ripercorre la vita e le opere di Tondelli, individuando le ragioni della sua influenza … Continua a leggere

2 febbraio 2018
di Clotilde Bertoni
0 commenti

Patrie smarrite

di Corrado Stajano [Diciassette anni dopo la prima uscita, Il Saggiatore ripropone Patrie smarrite di Corrado Stajano (con una postfazione di Paolo Di Stefano): un libro diviso in due parti, dedicata alla Sicilia la prima, alla Bassa Padana la seconda; rivisitando … Continua a leggere

5 gennaio 2018
di Le parole e le cose
0 commenti

Capire la poesia. Un dialogo con Lorenzo Renzi

di Marco Nicastro [LPLC si prende un periodo di vacanza. Per non lasciare soli i lettori, ripubblicheremo alcuni post usciti nel corso del 2017. Quello che segue è apparso il 31 ottobre]. Capita raramente di avere la possibilità di conoscere e … Continua a leggere

3 gennaio 2018
di Le parole e le cose
0 commenti

Paesaggio con manichini

di Paolo Zanotti [LPLC si prende un periodo di vacanza. Per non lasciare soli i lettori, ripubblicheremo alcuni post usciti nel corso del 2017. Quello che segue è apparso il ​16 novembre, in occasione dell’uscita di L’originale di Giorgia e altri racconti … Continua a leggere

1 gennaio 2018
di Le parole e le cose
0 commenti

Mario Benedetti, Materiali di un’identità

a cura di Claudia Crocco [LPLC si prende un periodo di vacanza. Per non lasciare soli i lettori, ripubblicheremo alcuni post usciti nel corso del 2017. Quello che segue è apparso il 9 novembre 2017]. La nuova edizione dell’opera di Mario … Continua a leggere

21 dicembre 2017
di Le parole e le cose
2 commenti

Lo scarafaggio, la tarma (e lo scorpione). Fortini (e Levi) di fronte a Kafka

di Andrea Cortellessa alla memoria di Riccardo Bonavita, 1968-2005 Di ciò che occorre per vivere non ho, a quel che mi risulta, portato con me quasi nulla, ma soltanto l’umana debolezza comune a tutti. Con questa – che, sotto tale aspetto, … Continua a leggere

20 dicembre 2017
di Italo Testa
10 commenti

L’altra verità della poesia contemporanea

di Italo Testa [Questo intervento è una replica a Sulla storia sociale della poesia contemporanea in Italia di Guido Mazzoni, uscito la settimana scorsa su LPLC] Non si può guardare con indifferenza al saggio di Guido Mazzoni, Sulla storia sociale della … Continua a leggere

7 dicembre 2017
di Le parole e le cose
5 commenti

La poesia come forma del sacro

di Caterina Verbaro [Esce oggi, per Giulio Perrone, Pasolini. Nel recinto del sacro di Caterina Verbaro. Pubblichiamo l’introduzione].   Poesia e sacro Negli ultimi tempi gli studi pasoliniani sembrano concentrarsi intorno a due ambiti, entrambi cronologicamente riconducibili agli anni sessanta-settanta, quello … Continua a leggere

29 novembre 2017
di Le parole e le cose
10 commenti

L’Italia variabile di Guido Piovene

di Andrea Cortellessa L’Italia è bella perché è varia. E forse nessuno dei mille viaggiatori che nei secoli l’hanno descritta, mitologizzandola, è stato tanto assiduo e puntiglioso – nel dar conto di tale inesauribile varietà – quanto colui che ne ha … Continua a leggere