La Comune e la somma dei possibili

di Mario Pezzella [Esce in questi giorni nelle librerie il numero speciale della rivista Il Ponte “Il tempo del possibile: l’attualità della Comune di Parigi” a cura Di F. Biagi, M. Cappitti, M. Pezzella. Pubblichiamo un estratto dell’articolo di Mario Pezzella, La Comune e la somma dei possibili]. “Diciannove marzo 1871:

Continua a leggere

Guerre spaziali

di Mario Pezzella 1. Nei saggi raccolti in Spazio e politica. Il diritto alla città II (Ombre corte 2018)[1], Henri Lefebvre descrive lo spazio come prodotto sociale. Esso non è una forma a priori neutrale o un trascendentale sempre uguale a se stesso: si incurva secondo le linee divisorie della

Continua a leggere

Rileggendo Gomorra

di Mario Pezzella [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 16 gennaio 2017]. È divenuto difficile leggere Gomorra[1]. Fantasmi di film, di serie televisive, la stessa icona televisiva dell’autore,

Continua a leggere

Rileggendo Gomorra

di Mario Pezzella È divenuto difficile leggere Gomorra[1]. Fantasmi di film, di serie televisive, la stessa icona televisiva dell’autore, affollano l’immaginazione, e ostacolano il ritorno senza interferenze alle righe scabre, dure, talvolta faticose del testo originale. In questo caso gli effetti della ricezione del romanzo rischiano paradossalmente di impedirne la

Continua a leggere

Celan e l’alchimia

di Mario Pezzella La simbologia alchemica compare in alcune poesie di Celan, accanto a quella -più frequente- che deriva dalla tradizione mistica ebraica e in particolare dallo Zohar[1]. Il simbolismo alchemico, come quello cabalistico [2], fa parte dei contenuti materiali della poesia di Celan ed è indispensabile alla sua interpretazione

Continua a leggere