Le parole e le cose

Letteratura e realtà

13 giugno 2017
di Pierluigi Pellini
2 commenti

Mallarmé e la tribù

di Pierluigi Pellini [Questo articolo è uscito su «Alias»] Stéphane Mallarmé è lo scrittore ottocentesco che, insieme a Gustave Flaubert, più di ogni altro ha manifestato orrore per la trita stupidità dello stereotipo, è il poeta che si è ostinato … Continua a leggere

26 maggio 2016
di Le parole e le cose
5 commenti

Giorgio Caproni e gli altri

di Elisa Donzelli [Esce oggi, per Marsilio, il saggio Giorgio Caproni e gli altri. Temi, percorsi e incontri nella poesia del Novecento di Elisa Donzelli. «È un libro sulla poesia di Caproni», si legge nel risvolto di copertina «e un libro … Continua a leggere

18 maggio 2016
di Alessandra Sarchi
1 commento

La ragazza selvaggia

di Laura Pugno [Domani esce La ragazza selvaggia (Marsilio), il nuovo romanzo di Laura Pugno. Ne presentiamo in anteprima alcune pagine]. Tessa aveva aiutato Dasha a stendersi sul letto da campo e aveva medicato la ferita. La ragazza era sprofondata in … Continua a leggere

20 ottobre 2015
di Le parole e le cose
3 commenti

Un apocalittico per i nostri giorni: Elémire Zolla

di Raoul Bruni [Questo articolo è uscito su «Alias»]. Quando nel 1959 Elémire Zolla pubblica il suo saggio più famoso, Eclissi dell’intellettuale – oggi riproposto, insieme a Volgarità e dolore e Storia del fantasticare, in Il serpente di bronzo. Scritti … Continua a leggere

28 maggio 2013
di Guido Mazzoni
14 commenti

La selezione degli inediti di narrativa nel campo editoriale contemporaneo/ 2.

di Luca Pareschi [Questo saggio è apparso sul numero 65-66 di «Allegoria». La prima parte si legge qui] 3. Pubblicare esordienti Gli editor indicano molti buoni motivi per pubblicare esordienti italiani: «Un po’ perché è la cosa più bella che … Continua a leggere

27 maggio 2013
di Guido Mazzoni
16 commenti

La selezione degli inediti di narrativa nel campo editoriale contemporaneo/ 1.

di Luca Pareschi [Questa è la prima parte di un saggio apparso sul numero 65-66 di “Allegoria”; la seconda verrà pubblicata nei prossimi giorni. È un lavoro interessante e sperimentale, uno dei primi tentativi di studiare, in modo sistematico e … Continua a leggere