Le parole e le cose

Letteratura e realtà

11 gennaio 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Passioni politiche. Rabbia e perdono secondo Martha Nussbaum

di Stefano Catucci Con Rabbia e perdono, libro uscito per la Oxford University Press nel 2016 e prontamente tradotto da Roberto Falcioni per Il Mulino (pp. 41, Euro 28,00), Martha Nussbaum aggiunge un nuovo capitolo all’indagine sui rapporti fra i … Continua a leggere

18 novembre 2014
Pubblicato da Niccolò Scaffai
2 commenti

Piccola ecologia degli studi letterari

di Jean-Marie Schaeffer [È appena uscita l’edizione italiana della Petite écologie des études littéraires di Jean-Marie Schaeffer, che molto interesse ha suscitato nel dibattito culturale europeo sulla funzione della cultura umanistica: Piccola ecologia degli studi letterari. Come e perché studiare … Continua a leggere

22 agosto 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
8 commenti

Dante speaks English. Studiare Dante in Inghilterra

di Alessio Baldini e Anna Pegoretti [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del … Continua a leggere

8 agosto 2014
Pubblicato da Claudio Giunta
11 commenti

Piagnistei

di Claudio Giunta [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori del nostro sito erano circa … Continua a leggere

11 marzo 2014
Pubblicato da Claudio Giunta
8 commenti

Nessun appello per le scienze umane

di Annalisa Andreoni L’appello di Alberto Asor Rosa, Roberto Esposito e Ernesto Galli della Loggia in difesa delle discipline umanistiche uscito su una rivista autorevole come il Mulino (6/2013) ha la singolare capacità di far fare al dibattito sulla crisi … Continua a leggere

1 gennaio 2014
Pubblicato da Pierluigi Pellini
87 commenti

Perché gli studi umanistici oggi /2

di Pierluigi Pellini [Dal 25 dicembre al 6 gennaio LPLC sospende la sua programmazione normale. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2011, quando i visitatori del nostro sito erano … Continua a leggere

5 marzo 2013
Pubblicato da Italo Testa
9 commenti

Giustizia poetica

di Italo Testa La vita immaginata. Nella sua Teoria del Romanzo György Lukács ha scritto una volta dei «fini utopistici di tutte le filosofie»[1]. La questione dell’utopia eccede così i limiti, il corsetto spagnolo della politica, abbracciando l’intera impresa del … Continua a leggere

14 novembre 2012
Pubblicato da Franco Buffoni
308 commenti

Diario pubblico /4. Giustizia e letteratura

di Franco Buffoni [Recentemente a Milano-Bocconi e a Bergamo ho tenuto dei seminari sul rapporto tra giustizia e letteratura, e in particolare tra giustizia e poesia. Ripropongo qui le principali argomentazioni]. 1. Se come dice Contini, la poesia italiana sarebbe … Continua a leggere

4 giugno 2012
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

Quale avvenire per gli studi umanistici?

di Isabella Mattazzi [Nei giorni scorsi duepunti edizioni ha pubblicato Future umanità. Quale avvenire per gli studi umanistici? la versione italiana di L’Avenir des humanités (2010), di Yves Citton. Malgrado i testi di Citton siano molto discussi all’estero, in Italia … Continua a leggere

23 gennaio 2012
Pubblicato da Emanuele Zinato
23 commenti

Verifica delle parole: cultura bene comune?

di Emanuele Zinato I. Dal Teatro Valle di Roma ai Cantieri palermitani alla Zisa, i lavoratori dello spettacolo italiani hanno reagito alla restrizione degli investimenti culturali con atti di ricostruzione dell’immaginario incentrati su una parola d’ordine: cultura come bene comune. Queste … Continua a leggere