Le parole e le cose

Letteratura e realtà

29 aprile 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Forme del soggetto nella poesia contemporanea

di Paolo Zublena [Questo articolo è uscito su «Ricomporre l’infranto»]. Avevo proposto come titolo, in realtà abbastanza generico, Forme del soggetto nella poesia contemporanea. Un titolo che può voler dire tante cose: pertanto sarà necessario precisare. Innanzitutto devo per forza dire … Continua a leggere

15 gennaio 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

1910. L’emancipazione della dissonanza

Un’intervista a Thomas Harrison, a cura di Alberto Comparini [Un anno fa usciva la traduzione italiana di 1910: The Emancipation of Dissonance (1996) (1910. L’emancipazione della dissonanza, Editori Internazionali Riuniti), di Thomas Harrison, un libro che racconta la trasformazione delle … Continua a leggere

3 novembre 2014
Pubblicato da Rino Genovese
15 commenti

Precarietà

di Rino Genovese Tra le più maledette al mondo è la condizione precaria. “E non muore e vorrebbe, e non vive e vorrebbe”: così un verso di Clemente Rebora citato in epigrafe a uno dei saggi più importanti compresi nella … Continua a leggere

28 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

L’esperienza del silenzio

di Luca Illetterati Filosofia e musica si rincorrono, diceva un vecchio professore che insegnava magnificamente filosofia e avrebbe voluto invece passare tutto il suo tempo ad ascoltare e a pensare la musica.  Il tentativo filosofico di svelare l’indicibile, di andare … Continua a leggere

23 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Latenza

di Remo Ceserani [Questo articolo è già uscito su «La Ricerca»]. La parola latenza (dal latino “lătēre”, stare nascosto, imparentato con il greco “lethe”, oblivio, e con lontane radici indoeuropee) è presente in tutte le lingue occidentali (è invece specificamente … Continua a leggere

20 ottobre 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Dire l’individuale. Tra poesia, romanzo e filosofia

Un dialogo tra Andrea Inglese, Guido Mazzoni e Italo Testa [Questa conversazione si è tenuta in occasione di “Parma Poesia Festival”, venerdì 22 giugno 2012 nell’Auditorium della Casa della Musica, a Parma. La trascrizione è di Martina Fortunati ed è … Continua a leggere

11 agosto 2014
Pubblicato da Daniele Balicco
25 commenti

Nietzsche a Wall Street

di Daniele Balicco [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la dua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

19 giugno 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Jervis contro il sentito dire. Psicoanalisi, psichiatria e politica

di Francesca Borrelli [Questo intervento è uscito su «Alias – il manifesto»] Per quanto la formazione di un intellettuale nato negli anni ‘30 sia tutt’altro che remota nel tempo, l’eco dei suoi maestri sembra già oggi, e purtroppo, inassimilabile al … Continua a leggere

9 dicembre 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
7 commenti

Debito sovrano

di Roberto Esposito [L’ultimo libro di Roberto Esposito, Due. La macchina della teologia politica e il posto del pensiero, pubblicato da Einaudi nel 2013, vuole fare i conti col significato profondo di una delle locuzioni che più hanno ossessionato il … Continua a leggere