Le parole e le cose

Letteratura e realtà

9 luglio 2018
Pubblicato da Claudio Giunta
10 commenti

Una notte che non si preannuncia breve

di Nicola Pedrazzi [Questo articolo è uscito sulla rivista «Il Mulino»]. Marzo 2018, Bologna centrale, Frecciarossa Milano-Roma. Sono appena salito a bordo, davanti a me zoppica una signora sovrappeso con la pelle nera, accompagnata da due pesanti valigie che ne … Continua a leggere

25 giugno 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
17 commenti

Il comizio di Salvini a Pisa

di Chiara Portesine e Alessandro Brizzi Chiara Portesine Ieri sono stata al comizio di Salvini; per curiosità, soprattutto, e per capire. Per uscire dal circuito autoreferenziale e sostanzialmente confermativo delle mie relazioni personali, su cui quotidianamente misuro il mio dissenso, … Continua a leggere

11 giugno 2018
Pubblicato da Mauro Piras
24 commenti

Il nuovo governo /2: Un’identità di destra

di Mauro Piras Quello che abbiamo visto nascere in questi giorni è un governo di destra nazionalista. Oppure, se vogliamo dirlo in modo più neutro, è un governo guidato da un modello forte di “democrazia nazionale”. Questo vuol dire però … Continua a leggere

6 giugno 2018
Pubblicato da Daniele Balicco
27 commenti

È nata la seconda Repubblica (sociale) italiana

di Mario Pezzella Il governo da poco nato in Italia è un caso esemplare di “egemonia” nel senso inteso da Gramsci (e più recentemente riproposto da Ernesto Laclau): un partito (la Lega) ha imposto la propria visione del mondo e … Continua a leggere

4 giugno 2018
Pubblicato da Mauro Piras
7 commenti

Il nuovo governo /1: Tra centrodestra e democrazia “diretta”

di Mauro Piras Alla fine è nato. Il “governo del cambiamento”. Dovremo ancora capire di che natura è veramente. Se è quello che appare, cioè un’alleanza tra M5S e Lega, o se è invece il governo di un pezzo di … Continua a leggere

2 giugno 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
14 commenti

The Italian Trap

playlist di Italo Testa Young Signorino, Mmh Ha Ha Ha (2018) Bello FiGo ft The GynoZz, Non pago affitto (2016)

18 novembre 2015
Pubblicato da Mauro Piras
46 commenti

L’Europa dopo il 13 novembre

di Mauro Piras L’esperienza dovrebbe servire ad apprendere, cioè a metterci in contatto con la realtà. Quello che le nostre conoscenze anticipano, nel reale, viene messo alla prova da esperienze che non vi rientrano. Che non possono essere anticipate. L’ordine … Continua a leggere

2 marzo 2015
Pubblicato da Mauro Piras
14 commenti

Renzi un anno dopo

di Mauro Piras In Europa, in questo momento, sembrano possibili solo tre politiche: l’europeismo antipopulista; il populismo antieuropeista; e il populismo europeista. Il primo le ha prese sonoramente alle elezioni europee del 2014, quando tutti i partiti tradizionali che hanno … Continua a leggere

9 gennaio 2015
Pubblicato da Mauro Piras
59 commenti

La democrazia non è l’Occidente

di Mauro Piras Si sente già il suono che cresce, il brontolio in lontananza, che diventerà sempre più vicino, forte, ossessivo. Già conosciamo queste voci. L’Islam invade l’Europa. La civiltà europea è rammollita dalla ricerca del benessere, si fa sopraffare … Continua a leggere