Fine del mondo come fine dell’umano. Sei ipotesi post-apocalittiche dal 1901 al 2006

di Giulia Massini Il paradosso post-apocalittico del Novecento. Nella cosiddetta letteratura post-apocalittica del Novecento il paradosso è presentato già nel nome. Esso presuppone una testimonianza impossibile: almeno un uomo, o più uomini che assistano alla fine della propria specie[1]. L’assolutezza dell’apocalisse biblica, invece, non permetteva testimoni, se non in forma

Continua a leggere