Le parole e le cose

Letteratura e realtà

2 settembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

L’ordine del discorso filosofico: Bourdieu, Derrida, Foucault

di Pierpaolo Cesaroni [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 4 marzo 2016. Questo saggio fa parte del volume collettivo Politiche della filosofia. Istituzioni, … Continua a leggere

19 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Di quale corpo ha bisogno la società oggi?

di Gianna D’Agostino [Esce oggi per Effigie il saggio di Gianna D’Agostino Pensiero corsaro. Una biopolitica dell’esistenza, di cui pubblichiamo un estratto. Il libro tenta un confronto tra l’ultimo Pasolini e l’ultimo Foucault; entrambi pronti a interrogarsi sull’azione del potere … Continua a leggere

8 aprile 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Michel Foucault: scrittura di sé e sperimentazione

di Daniele Lorenzini [Cinquant’anni fa Michel Foucault pubblicava Le parole e le cose]. In quella Svezia in cui dovevo parlare un linguaggio che mi era straniero, ho compreso che potevo abitare il mio linguaggio – con la sua fisionomia d’improvviso peculiare … Continua a leggere

4 marzo 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

L’ordine del discorso filosofico: Bourdieu, Derrida, Foucault

di Pierpaolo  Cesaroni [Questo saggio fa parte del volume collettivo Politiche della filosofia. Istituzioni, soggetti, discorsi, pratiche, curato da Pierpaolo Cesaroni e Sandro Chignola, e appena uscito per DeriveApprodi]. Cosa significa considerare la filosofia nella sua dimensione di discorso, nel … Continua a leggere

17 novembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
8 commenti

La rivoluzione del desiderio nel Sessantotto: Houellebecq e Lacan via Žižek

[Questo saggio è uscito in versione francese, con il titolo La révolution du désir pendant Mai 68: Houellebecq et Lacan via Žižek, in Le Roman français contemporain face à l’histoire. Thèmes et formes, a cura di G. Rubino e D. … Continua a leggere

12 novembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Miti d’oggi e la scena originaria di Barthes

di Guido Mattia Gallerani [Cent’anni fa, il 12 novembre 1915, nasceva Roland Barthes. Guido Mattia Gallerani ha scritto il saggio Roland Barthes e la tentazione del romanzo (Morellini, 2013). Su LPLC ha pubblicato un resoconto degli scritti su Barthes nell’anno del … Continua a leggere

12 novembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Paradossi di Barthes

di Pierluigi Pellini [Cent’anni fa, il 12 novembre 1915, nasceva Roland Barthes. Una versione abbreviata di questo articolo è uscita su «Alias – il manifesto»] Se per soddisfare l’ansia di bilanci, che detta il rituale di ogni centenario, si volesse … Continua a leggere

9 settembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Un’intervista su “Le parole e le cose”

[Il blog “Sul romanzo” sta pubblicando una serie di interviste ai siti letterari italiani. Per “Le parole e le cose” ha risposto Guido Mazzoni]. Il nome del vostro blog è un chiaro riferimento a Michel Foucault e al suo Le … Continua a leggere

21 agosto 2015
Pubblicato da Niccolò Scaffai
1 commento

Il piacere perverso della letteratura. Intervista a Roland Barthes

di Enrico Filippini [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013/14. Questa intervista è uscita il 13 gennaio 2014. Riportiamo di seguito la … Continua a leggere

20 agosto 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

La valutazione come strumento di intelligence e tecnologia di governo

di Valeria Pinto [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013. Questo saggio è apparso il 23 dicembre 2013 e fa parte del numero 360/2013 di «Aut … Continua a leggere