Le parole e le cose

Letteratura e realtà

22 giugno 2018
Pubblicato da Italo Testa
1 commento

After Lorca

di Jack Spicer [Anticipiamo alcuni brani da After Lorca (1957) di Jack Spicer, Edizioni Gwynplaine, collana Argo, 2018. Con una introduzione di Federico Garcia Lorca. Traduzione e Nota di Andrea Franzoni, Post-fazione di Peter Gizzi, A cura di Andrea Franzoni e … Continua a leggere

23 novembre 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Il sublime e il modernismo

di Elena Munafò [È da poco uscito Il sublime e il modernismo di Elena Munafò. «Il sublime è tradizionalmente legato a una concezione dell’uomo che viene profondamente messa in discussione nel Novecento», si legge nel risvolto, «tanto da spingere alcuni autori … Continua a leggere

24 settembre 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

L’emancipazione della dissonanza

di Thomas Harrison [È uscito per Castelvecchi L’emancipazione della dissonanza, traduzione italiana di 1910: The Emancipation of Dissonance (1996) di Thomas Harrison, uno dei saggi di storia della cultura più interessanti usciti negli ultimi decenni negli Stati Uniti. Il tema è la rivoluzione … Continua a leggere

19 ottobre 2016
Pubblicato da Pierluigi Pellini
0 commenti

Per una genealogia del modernismo

di Pierluigi Pellini [Da non molto è uscita in libreria una mia raccolta di saggi, Naturalismo e modernismo. Zola, Verga e la poetica dell’insignificante (Artemide, Roma, 2016). Propongo qui un estratto, alleggerito di molte note e di qualche inciso, ricavato … Continua a leggere

14 aprile 2016
Pubblicato da Massimo Gezzi
3 commenti

Come si identifica (e come si storicizza) il Modernismo italiano

di Mimmo Cangiano I. Dimenticate quel libro! Nei libri su cui abbiamo studiato il termine Modernismo non c’era.[1] La produzione culturale italiana del primo ‘900 era di volta in volta definita con sintagmi e parole differenti quali “rivolta spiritualista”, “reazione al … Continua a leggere

20 aprile 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Le vite del romanzo

di Thomas G. Pavel [Thomas G. Pavel è uno dei maggiori teorici del romanzo contemporanei. Esce in questi giorni la traduzione italiana della sua opera maggiore, Le vite del romanzo. Una storia (traduzione di Daria Biagi e Carlo Tirinanzi de Medici, … Continua a leggere

9 aprile 2015
Pubblicato da Massimo Gezzi
2 commenti

La cultura e la morte di Dio

di Mimmo Cangiano Pochi mesi fa Terry Eagleton – da anni ai vertici della critica letteraria di ispirazione marxista – ha pubblicato il volume Culture and the Death of God [Yale University Press, pp. 248], ritornando su alcuni aspetti centrali … Continua a leggere

23 dicembre 2014
Pubblicato da Claudia Crocco
9 commenti

Cento anni di Pianissimo. La modernità di Sbarbaro

di Claudia Crocco [Nel 2014 ricorre il centenario della pubblicazione di Pianissimo, l’opera principale di Camillo Sbarbaro e uno dei libri più importanti della poesia italiana del primo Novecento]. Taci, anima stanca di godere e di soffrire (all’uno e all’altro … Continua a leggere

15 agosto 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
20 commenti

Per Giuliano Mesa

di Paolo Zublena [Dal 29 luglio all’inizio di settembre LPLC sospende la dua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi nel 2012, quando i visitatori  del nostro sito erano … Continua a leggere

19 aprile 2014
Pubblicato da Guido Mazzoni
21 commenti

Sul romanzo contemporaneo/1. «Le Benevole» (2006) di Jonathan Littell

di Guido Mazzoni [Dal 18 al 27 aprile LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Per non lasciare soli i nostri lettori, abbiamo deciso di riproporre alcuni testi e interventi apparsi all’inizio del 2012, quando i visitatori del nostro sito erano … Continua a leggere