Le parole e le cose

Letteratura e realtà

11 giugno 2018
Pubblicato da Mauro Piras
23 commenti

Il nuovo governo /2: Un’identità di destra

di Mauro Piras Quello che abbiamo visto nascere in questi giorni è un governo di destra nazionalista. Oppure, se vogliamo dirlo in modo più neutro, è un governo guidato da un modello forte di “democrazia nazionale”. Questo vuol dire però … Continua a leggere

6 giugno 2018
Pubblicato da Daniele Balicco
27 commenti

È nata la seconda Repubblica (sociale) italiana

di Mario Pezzella Il governo da poco nato in Italia è un caso esemplare di “egemonia” nel senso inteso da Gramsci (e più recentemente riproposto da Ernesto Laclau): un partito (la Lega) ha imposto la propria visione del mondo e … Continua a leggere

4 giugno 2018
Pubblicato da Mauro Piras
7 commenti

Il nuovo governo /1: Tra centrodestra e democrazia “diretta”

di Mauro Piras Alla fine è nato. Il “governo del cambiamento”. Dovremo ancora capire di che natura è veramente. Se è quello che appare, cioè un’alleanza tra M5S e Lega, o se è invece il governo di un pezzo di … Continua a leggere

12 marzo 2018
Pubblicato da Mauro Piras
12 commenti

La disfatta del Partito Democratico

di Mauro Piras La sinistra, in Italia, non ha mai vinto le elezioni. Nella cosiddetta prima Repubblica non è mai riuscita a superare la DC. Nel 1994 le ha prese sonoramente. Nel 1996 il centrosinistra ha vinto solo perché la … Continua a leggere

8 gennaio 2018
Pubblicato da Mauro Piras
12 commenti

Il Movimento 5 Stelle e la democrazia

di Mauro Piras I grillini amano sorprenderci sempre, in materia di democrazia rappresentativa. Li avevamo lasciati, all’inizio di questa legislatura, fermi nella loro idea che il voto di fiducia non fosse indispensabile alla nascita di un governo: basta trovare le maggioranze … Continua a leggere

30 maggio 2014
Pubblicato da Mauro Piras
32 commenti

Le nazioni europee e la fine dell’Europa

di Mauro Piras Il quadro è cupo. L’Europa delle nazioni tende all’autodistruzione, come già due volte nel corso del Novecento. E nel centesimo anniversario della prima volta, che l’ha ridimensionata definitivamente nel potere mondiale. Le elezioni di domenica scorsa ci … Continua a leggere

5 febbraio 2014
Pubblicato da Mauro Piras
72 commenti

La democrazia della stanchezza. Renzi e i grillini

di Mauro Piras I grillini diventano sempre più come Berlusconi. Non nel senso della volgarità, sarebbe un’osservazione ingenerosa. In questo, nell’uso sistematico della violenza verbale come strumento di lotta politica, sono in continuità con la Lega e Forza Italia, ma … Continua a leggere

3 febbraio 2014
Pubblicato da Rino Genovese
15 commenti

Come perdere le elezioni

di Rino Genovese Matteo Renzi si sta preparando a perdere le prossime elezioni. Domani potrebbe apparirci addirittura brillante il deludente risultato ottenuto da Bersani l’anno scorso. La ragione di ciò è presto detta: Renzi si è infilato nel tunnel lunghissimo … Continua a leggere

8 ottobre 2013
Pubblicato da Mauro Piras
3 commenti

La fine di Berlusconi?

di Mauro Piras “Not with a bang but a whimper”. A quanto pare, la fine di Berlusconi avviene a fuoco lento, non con un crollo, con una caduta da Grande Storia, ma con ritirate strategiche, occultamenti temporanei, ricomparse calcolate, accelerate … Continua a leggere

18 giugno 2013
Pubblicato da Claudio Giunta
38 commenti

Sessantacinque persone perbene. Un meet up del Movimento 5 Stelle

di Claudio Giunta Arrivato a quarant’anni vedi diventare ministri i tuoi coetanei, un paio li conosci anche, li hai sul cellulare o nella posta elettronica, ci hai cenato assieme qualche volta, sono come te, e per questo disperi. La mattina … Continua a leggere