Le parole e le cose

Letteratura e realtà

9 settembre 2017
di Le parole e le cose
3 commenti

Di una “funzione Mozzi”

di Andrea Cortellessa Cos’hanno in comune Laura Pugno e Vitaliano Trevisan, Giorgio Falco e Franco Arminio? A parte la loro statura di scrittori, ai miei occhi indubbia, a leggerli si direbbe niente, o quasi (in questo quasi, l’aria dei tempi … Continua a leggere

10 luglio 2017
di Gianluigi Simonetti
15 commenti

Postilla sullo Strega

di Gianluigi Simonetti [Questo intervento è apparso sulla «Domenica» del «Sole 24ore»] Dal punto di vista liturgico, il premio Strega che si è chiuso a Roma giovedì scorso si segnala per due aspetti. Da un lato il ritorno al Ninfeo di … Continua a leggere

27 giugno 2017
di Clotilde Bertoni
0 commenti

Eredità

di Corrado Stajano [Eredità, il nuovo libro di Corrado Stajano appena uscito per Il Saggiatore, rievoca il fascismo, la guerra e la liberazione, in parte attraverso ricordi d’infanzia, usando la terza persona. Le pagine che seguono sono tratte dal capitolo … Continua a leggere

1 maggio 2017
di Le parole e le cose
7 commenti

Crema di vetro. Un saggio su Antonio Moresco

di Luca Cristiano [È appena uscito per Transeuropa Crema di vetro. Misura e dismisura nei romanzi di Antonio Moresco di Luca Cristiano. Ne riportiamo, di seguito, la premessa e la conclusione]. I testi maggiori di Antonio Moresco, Gli esordi, Canti del … Continua a leggere

14 aprile 2017
di Le parole e le cose
69 commenti

Bruciare tutto

di Walter Siti [E’ uscito ieri, pubblicato da Rizzoli, Bruciare tutto, il nuovo romanzo di Walter Siti. Lo ha presentato su «Repubblica» Michela Marzano in un articolo carico di moralismo, ingenuità e inesattezze che esprime bene un certo spirito dei tempi. Sempre … Continua a leggere

6 aprile 2017
di Niccolò Scaffai
0 commenti

Poker e apocalisse. L’animale notturno di Andrea Piva

di Niccolò Scaffai [Una prima versione di questo intervento è uscita su «Alias»]. Se un romanzo importante è quello che dà voce a un personaggio tipico dei suoi, dei nostri tempi, allora L’animale notturno di Andrea Piva (Firenze, Giunti, pp. 366, … Continua a leggere

30 marzo 2017
di Le parole e le cose
0 commenti

Venti fantasmi. Esemplari unici di un’infanzia e di un’adolescenza

di Luciano Funetta [Il testo di Luciano Funetta fa parte dell’ultimo numero di «Nuovi Argomenti» (77, 2017) intitolato «Il fantasma nell’opera» e uscito la settimana scorsa] a Malcolm Skey I cacciatori sollevano il drappo che copre la gabbia dell’orso. Se ne sta … Continua a leggere

31 dicembre 2016
di Emanuele Zinato
0 commenti

L’autore, il genere, il pubblico. Intervista con Vitaliano Trevisan

[LPLC si prende una pausa natalizia fino al 9 gennaio. In questo periodo ripubblicheremo alcuni pezzi usciti nei mesi precedenti. L’intervento che segue è uscito il 25 maggio 2016. Tra l’autunno 2014 e la primavera 2015 la Scuola Galileiana di Studi Superiori … Continua a leggere

20 ottobre 2016
di Clotilde Bertoni
1 commento

Nostalgia di Ermanno Rea

di Corrado Stajano [Questo intervento è uscito sul «Corriere della Sera»]    E’ l’ultimo ritorno nella sua Napoli amata e disamata questo libro, Nostalgia, che esce ora e che Ermanno Rea, morto a Roma proprio un mese fa, non può vedere. … Continua a leggere

28 agosto 2016
di Le parole e le cose
0 commenti

La solitudine dello scrittore. Una sostanza sottile di Franco Cordelli

di Niccolò Scaffai [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 21 febbraio 2016, ed è uscito su «Alias». Ieri Franco Cordelli ha vinto il … Continua a leggere