I Cani e l’autocoscienza

di Carlo Carabba “Chi di voi si sente giovane?” chiedeva con sadica voluttà dal palco dei suoi concerti Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours, una decina di anni fa. E, di fronte all’entusiasmo più o meno ignaro delle mani alzate, partivano le note della hit Sui giovani d’oggi ci scatarro su.

Continua a leggere